Bocchini: “Le motivazioni faranno la differenza”

12248333_10208259640956704_494670441_oDebutto di fuoco per Riccardo Bocchini sulla panchina del Gualdo Casacastalda. Domani, infatti, al Luzi, arriva la temibile capolista Montemurlo.

Il tecnico, comunque, si dimostra fiducioso: “Per la partita di domani serve un impegno massimo, oltre il 100%. In questo sport la differenza la fanno le motivazioni. Sono convinto che il match di domani sia un esame importante per la squadra. A me interessa la prestazione, che deve essere fatta di voglia, fame, dedizione e disponibilità al sacrificio nei confronti del compagno“.
Bocchini dovrà fare a meno di Casini, Cenerini, Chiocci e Santini, mentre Moretti è in dubbio: “ha avuto un piccolo risentimento muscolare, spero comunque di poterlo portare fra i 20 convocati. Non ho comunque ancora deciso la formazione, tutti in settimana hanno avuto l’opportunità di mettersi in evidenza ed ho voluto tenere tutti sulla corda.” assicura il mister. Ma quali sono le armi che il Gualdo dovrà mettere in campo? Il mister non ha dubbi: “Di sicuro dovrà esserci un certo equilibrio in campo. L’atteggiamento mentale e caratteriale sarà imprescindibile, poi di conseguenza verrà anche tutto il resto“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *