Stoppini: “Domenica sarà un’altra battaglia”

gualdogubbioi36Nella vittoria di domenica contro il Jolly Montemurlo, il migliore in campo è risultato Sascia Stoppini. Il centrocampista gualdese si è reso protagonista di una prestazione a tutto tondo

che è stata riconosciuta da tutti i presenti allo stadio. Stoppini ha corso come un forsennato per 95 minuti, aggiungendo comunque anche una certa qualità alle sue giocate. Già il vecchio mister Manuelli aveva sottolineato come Sascia fosse un elemento importante della squadra, e la prestazione di domenica può cambiare anche la sua stagione. “La vittoria contro il Montemurlo è stata fondamentale sia per il morale che per la classifica” dice lui “ma non dobbiamo cullarci sugli allori. Domenica a Gavorrano ci aspetta un’altra battaglia e non dobbiamo fallire altrimenti renderemmo tutto vano. La scossa a livello mentale c’è stata con il cambio di allenatore, inoltre sapevamo di affrontare una squadra candidata alla vittoria finale e le motivazioni erano alte“.
C’è da dire che la squadra, anche con Manuelli, ha sempre espresso un buon calcio tranne forse nelle ultime gare, ma con il nuovo mister Bocchini è arrivata subito una vittoria che mancava da quasi due mesi: “Il mister ha avuto un buonissimo impatto su di noi” dice Stoppini “è sicuramente un tecnico preparato ed un uomo di calcio“.
Sascia Stoppini ha 24 anni, in passato ha avuto esperienze anche tra i Pro ed ora gioca con la squadra della sua città. “E’ un sogno che ho sempre avuto sin da piccolo” confessa Stoppini “sicuramente il fatto di rappresentare Gualdo mi dà uno stimolo in più“. E tutti noi ci aspettiamo di rivedere quel giocatore “calcisticamente indemoniato” che domenica ha strappato applausi al suo stadio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *