Una grande Salus Gualdo batte Pescara

salusgualdo20

Grande impresa della Salus Gualdo, che al PalaLuzi batte la quotata capolista Pescara.Le ragazze di coach Marini, con un roster giovanissimo e magari anche meno esperto delle abruzzesi, hanno vinto una partita tiratissima, che ha avuto bisogno di un overtime per assegnare la vittoria. 62-59 il risultato finale, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 50 pari. Neanche l’infortunio del play titolare Alice Matarazzi ha frenato la corsa della Salus, che ha visto protagonista, tra le altre, la giovanissima Ilaria Moriconi(nella foto). Classe 2000, ma personalità e talento da vendere: il futuro è nelle sue mani. Non sarebbe giusto, però, nominare solo lei: tutto il gruppo ha fatto la differenza, ogni giocatrice ha dato il suo apporto e alla fine la vittoria è arrivata. Quindi, dopo i due punti conquistati a Fermo, ne arrivano altri due che proiettano la Salus Gualdo a quota 4, in piena lotta per gli spareggi nazionali. E sabato prossimo, sempre alle 18.30, si replica ancora al Luzi contro l’Olimpia Roseto.

La fotogallery del match:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *