Gualdo Cas, domenica serve solo vincere

Partita di fondamentale importanza domani per il Gualdo Casacastalda, che al Luzi attende il fanalino di coda Atletico Orte. La squadra allenata da Alessandro Cavalli ha raccolto fin qui solo due punti, nonostante una rosa con elementi di spessore. Di questo avviso è anche il mister del Gualdo Casacastalda, Guido Vicarelli: “Se è strano che noi abbiamo raccolto un solo punto in sei gare è altrettanto strano che loro abbiano solo due punti. Hanno giocatori di altissimo spessore, come Bagnato, Gissi, Morelli e Nori. Noi ovviamente abbiamo preparato la partita anche in funzione loro, ma in questo momento dobbiamo guardare solo a noi stessi e concentrarci su di noi“.
Con la sconfitta di domenica a Ventinella, il Gualdo Casacastalda ha di nuovo portato a casa complimenti da parte degli avversari ma non punti. “Tutte le settimane è così purtroppo” commenta Vicarelli “i risultati ad oggi non ci danno ragione. Ci manca la cattiveria giusta nell’ultimo mezzo metro in entrambe le aree, sia per segnare che per evitare gol. Tutto questo però non è più un caso, quindi dobbiamo metterci ancora più cattiveria in queste situazioni“.
La posizione di Vicarelli, comunque sia, non è mai stata in discussione. “Sono fortunato perchè la società è matura e fatta di persone che sanno di calcio” dice il mister “non mi sono mai sentito in discussione e mi è sempre stato detto che sto portando avanti il progetto con dei risultati sul piano del gioco. Ovviamente so che i risultati pesano, ma nei miei confronti la società ha sempre mostrato la massima fiducia.
Sarà quindi imperativo vincere domani per il Gualdo Casacastalda. Gli ultimi tre punti conquistati risalgono al 2 ottobre, 3-1 in casa contro il Torgiano. L’Atletico Orte, invece, non ha ancora vinto: soltanto due pareggi e otto sconfitte, quattro in altrettante trasferte. Come detto anche prima gli ortani possono comunque contare su pedine importanti per la categoria: il difensore Nori (116 presenze in D con Sporting Terni, Narnese, Flaminia e Spoleto) ed i centrocampisti Bagnato (8 stagioni in D) e Gissi (240 presenze in B con Ternana, Treviso, Catanzaro e Triestina). C’è anche un ex: si tratta del 37enne capitano dell’Atletico Orte Vasco Morelli, che ha militato nel Gualdo nella stagione 2005-06 in C2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *