Gualdo Cas, trasferta a Piccione con due nuovi acquisti

Tempo di trasferta per il Gualdo Casacastalda, che domenica sarà di scena sul campo del Piccione. 
I ragazzi di Bazzucchi, dopo la vittoria casalinga di sette giorni fa, sono risaliti al sesto posto in classifica, con la zona playoff nel mirino: -1 dal Marra, -2 da Corciano e Pievese, -3 dal Casa del Diavolo. La sfida contro il Piccione, quindi, diventa fondamentale per trovare quella continuità di rendimento che è imprescindibile in un campionato come questo. In trasferta sin qui il ruolino di marcia parla di tre vittorie ed altrettanti pareggi, con sette gol fatti ed uno solo subito. In settimana, poi, con la riapertura del calciomercato, sono arrivati due nuovi giocatori. In difesa è stato prelevato Emanuele Pascolini, ex Bevagna, Nocera, Ventinella e Chiusi ed in questa prima parte di stagione alla Clitunno. In attacco, invece, il nome nuovo che va ad aggiungersi alla rosa di mister Bazzucchi è quello di Leonardo Angeletti, 8 gol in questi primi mesi di campionato con la Grifo Cannara e di proprietà dell’Assisi. In uscita, invece, segnaliamo il nome del difensore Ferranti.
Per quanto riguarda l’avversario del Gualdo Casacasatalda, ovvero il Piccione, c’è da dire che in settimana i perugini hanno cambiato guida tecnica. Si è infatti dimesso Pino Scattini ed al suo posto è arrivato Emiliano Spazzoni, ex tecnico della Pontevecchio. Sul fronte mercato, il Piccione ha visto partire il suo pezzo da novanta Riccardo Caporali, oltre all’attaccante Zoi, ma in entrata si è rinforzato con la punta Klodjan Malocaj, in arrivo dalla Nuova Gualdo Bastardo.
Il Piccione in campionato è attualmente dodicesimo, in zona playout, con 14 punti, e viene da quattro pari ed una sconfitta nelle ultime cinque giornate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *