Il cuore non basta: Gualdo Mia perde contro Orto Boys

Non basta una partita tutta cuore e grinta ad evitare la terza battuta d’arresto consecutiva per l’ASD Basket Gualdo Mia, questa volta in casa, contro la temibile corazzata Orto Boys, capolista imbattuta del girone. Chi si aspettava alla vigilia una partita a senso unico in favore della capolista si sbagliava e di grosso, considerando l’andamento del match che ha visto le due squadre sempre appaiate tra loro a poche lunghezze di distanza, con addirittura diversi sorpassi da parte di Gualdo Mia anche nei minuti finali, che avevano fatto ingolosire dell’impresa la compagine biancorossa. Alla fine la maggiore esperienza dei perugini, i troppi falli commessi ed alcuni errori al tiro e dalla lunetta hanno fatto svanire l’impresa. La squadra di Biagioli si presenta al PalaLuzi quasi al completo per questa importante sfida, anche se alcuni giocatori sono al rientro da infortuni.
L’approccio alla gara dei gualdesi non è dei peggiori in termini di intensità e concentrazione. Le difese di entrambe le squadre tengono bene e permettono di recuperare diversi palloni, anche se spesso si fatica a trovare la via del canestro soprattutto nei minuti iniziali . La partita piano piano prende il via e le due squadre cominciano a fare sul serio, con le intelligenti incursioni di Paciotti, spesso tramutate in canestri o falli subiti poi trasformati in punti dalla lunetta, che tengono a galla i biancorossi. Dall’altra parte le giocate imprevedibili di Vitalesta, coadiuvato a turno da Cagliesi e Cesaretti sia con presenza a rimbalzo sia con i tiri dalla lunga distanza, fanno tenere il comando del match agli Orto Boys che non riescono mai di fatto però a chiudere i conti.
Ne approfitta allora Gualdo Mia che grazie alle triple e le giocate di astuzia di un ritrovato Bazzucchi, l’energia offensiva di Minelli, i canestri sporchi ma importanti dell’intramontabile capitano Fioriti, di Natalini e di Picchi, oltre ai palloni recuperati da Biagioli, si tiene a galla e mette il naso avanti col punteggio a pochi minuti dalla fine. A questo punto però esce fuori l’esperienza e la tecnica degli Orto Boys, con le giocate importanti sotto canestro di Fiorucci e le triple del lungo Cagliesi che di fatto decidono il match nel finale chiuso sul punteggio di 59-53. Il prossimo appuntamento vedrà Gualdo Mia ancora impegnata in casa il 14 dicembre alle ore 21:15 contro il Dukes Sansepolcro, sperando di ripartire con una vittoria prima della sosta natalizia per riscattare il brutto e inaspettato KO dell’andata.

ORTO BOYS 59: Fiorucci 5, Albagini, Moroni, Cesaretti 11, Canfora 9, Cagliesi 13, Vitalesta 12, Giri 4, Pedini 1, Pagliochini 1, Scorsoni 3. All. Cernicchi
ASD GUALDO MIA BASKET 53: Picchi 4, Bazzucchi 11, Natalini 5, Minelli 9, Biagioli Mat. 3, Vecchiarelli F. 2, Fioriti F. 4, Paciotti 11, Salvia 4, Bellucci, Vecchiarelli C. , All. Biagioli Mas.
Arbitri: Ceccotti e Casciarri .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *