Grande successo per l’evento Bici Scuola a Gualdo Tadino

Una piazza Martiri colorata di rosa ha fatto da cornice all’evento Bici Scuola, promosso da Rcs Sport, organizzato dal comitato di tappa gualdese insieme al GS Avis con la collaborazione del comitato soci coop.
L’evento, che ha visto la partecipazione di tutti i bambini delle scuole primarie ed i loro genitori, ha interessato tutte le città di tappa del 101esimo Giro d’Italia con la finalità di promuovere la bicicletta a partire proprio dai bambini.
La carovana rosa partita dal centro di Gualdo Tadino ha percorso le vie cittadine fino ad arrivare al ciclodromo Adolfo Leoni (ciclista professionista gualdese), dove ad attendere i piccoli bikers c’era una gimkana, giochi gonfiabili e l’immancabile pane e nutella, il tutto condito da tanta buona musica.
Alle 16 ha preso il via la gara su pista riservata alle categorie giovanili che ha visto la partecipazione di oltre 200 piccoli atleti provenienti da tutto il centro Italia, dove la Gubbio Ciclismo Mocaiana si è aggiudicata il premio come società con più atleti al via.
Molto bella la cornice di colore, un ciclodromo addobbato per le grandi occasioni, il numeroso pubblico ed i tanti bambini tutti vestiti di rosa hanno reso indimenticabile questa bellissima festa dello sport.
Ultimate le gare si è tenuta, alla presenza delle autorità cittadine, la cerimonia di intitolazione del circolo del ciclodromo e del piazzale antistante a Serafino Cecconi, padre del movimento ciclistico gualdese e grande amico di Adolfo Leoni, nonché fautore della realizzazione sul finire degli anni 80 del ciclodromo stesso.
Archiviata la giornata di Bici Scuola, Gualdo Tadino si sta preparando ai prossimi eventi legati al Giro 101, che vedrà protagonista mercoledì 25 aprile a partire dalle ore 9.00 Claudio Chiappucci con una pedalata cicloturistica aperta a tutti per concludersi con la presentazione del libro “Chiappucci – una vita in fuga”. Sabato 28 aprile invece vedrà protagonista Beppe Conti con la presentazione del libro “La grande storia del ciclismo”.
Tutto volto alla preparazione della città all’arrivo della decima tappa del Giro d’Italia che vedrà Gualdo Tadino protagonista il 15 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *