Il Gualdo Cas vince a Tuoro e chiude al secondo posto

Il Gualdo Casacastalda fa il suo dovere e batte 3-1 il Tuoro, terminando la stagione al secondo posto e preparandosi al meglio ai playoff che potrà giocare in casa contro il Casa del Diavolo. 
Per inseguire il primo posto i gualdesi dovevano vincere e al tempo stesso sperare in un passo falso della Pontevecchio. Ma i perugini, battendo la Marra, si sono aggiudicati il primo posto e l’Eccellenza diretta. La partita è stata poco vivace nel primo tempo, dove il Gualdo è partito un po’ contratto per poi crescere al passare dei minuti. Al 40′ Stoppini di testa sfiora il gol da calcio d’angolo, mentre al 44′ Petrini, imbeccato perfettamente da Chioccolini, batte il portiere locale in uscita con un bel pallonetto che vale l’1-0.

Nella ripresa i ragazzi di Bazzucchi partono forte e sfiorano il raddoppio con Brunelli al 4′. Il gol arriva comunque al 14′ con Matarazzi, abile a girare di testa un corner battuto da Bellucci. Sul doppio vantaggio il Gualdo ha due occasioni con Galletti e Bellucci per raddoppiare, poi al 30′ subisce l’1-2 del Tuoro con un rigore trasformato da Jonuzaj. Al 36′ arriva il definitivo 3-1 ancora grazie a Petrini, che riceve un gran pallone in profondità di Passeri e col sinistro incrocia alla perfezione battendo ancora il portiere Gatti.

Finisce 3-1, con il Gualdo Casacastalda che chiude secondo a quota 57 punti grazie ad un girone di ritorno straordinario, con ben 11 vittorie in 15 incontri e cinque vittorie di fila in questo finale. Domenica prossima semifinale playoff, al Luzi, contro il Casa del Diavolo: i gualdesi avranno a disposizione due risultati su tre, poichè in caso di parità dopo i supplementari avanza la squadra meglio classificata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *