Gualdo Cas, i possibili esiti dell’ultima giornata

Ultimo atto di regular season per il Gualdo Casacastalda, che oggi chiuderà il suo campionato in casa del fanalino di coda Tuoro. 
La situazione, quando mancano novanta minuti al termine, vede la Pontevecchio in vetta con 56 punti, seguita da Gualdo e Pievese a quota 54, poi Casa del Diavolo 53 ed Ellera 51. La capolista sarà di scena a San Feliciano contro la Marra, attualmente dodicesima a pari punti con il Pianello. Teoricamente la Marra sarebbe salva, avendo più di 10 punti di vantaggio sulla penultima per giocare il playout. Tutto però dipende dal numero di retrocessioni delle squadre umbre dalla Serie D, perchè nel caso in cui retrocedessero sia Trestina che Sansepolcro la 12esima dovrebbe comunque spareggiare contro la vincente dell’altro playout, ovvero MdL San Secondo-Pietralunghese. 

Tutto questo per dire che la Marra, per stare tranquilla al 100%, ha bisogno di fare punti con la Pontevecchio. Ma anche il Tuoro, avversario del Gualdo Casacastalda, non è ancora matematicamente retrocesso. I lacustri sono ultimi con 11 punti, ad una sola lunghezza dall’Agello penultimo. Nel caso in cui le due squadre arrivassero a pari punti (pareggio del Tuoro e sconfitta dell’Agello) si dovrà disputare uno spareggio per decidere l’ultima classificata. A quel punto, la vincente farebbe lo spareggio con la perdente di MdL San Secondo-Pietralunghese, ma solo nel caso di zero retrocessioni dalla D. In tutti gli altri casi, arrivare ultimi o penultimi significherebbe comunque retrocessione.

Per quanto riguarda la vetta, se la Pontevecchio vince è promossa in Eccellenza. Nel caso di arrivo a pari punti tra Gualdo Casacastalda e Pontevecchio, domenica prossima si disputerebbe uno spareggio in campo neutro per determinare la vincente del campionato. Anche nel caso di arrivo a pari punti di tre squadre, considerando la Pievese, per la classifica avulsa lo spareggio sarebbe sempre lo stesso. I ragazzi di Bazzucchi, quindi, devono vincere a Tuoro e poi buttare un orecchio alla radiolina per sapere cosa succede a 20 km di distanza, sul campo della Pontevecchio. 

Saranno 90 minuti molto intensi, che potrebbero addirittura regalare la vittoria di un campionato o lo spareggio. Male che vada, comunque, il Gualdo Casacastalda disputerà i playoff.

 

IL GUALDO VINCE IL CAMPIONATO SE… batte il Tuoro, la Pontevecchio perde con la Marra e la Pievese non vince con il Casa del Diavolo
IL GUALDO SPAREGGIA PER IL PRIMO POSTO SE… batte il Tuoro e la Pontevecchio pareggia con la Marra, oppure perde ma vince la Pievese ed in quel caso spareggia con quest’ultima
In tutti gli altri casi il Gualdo Casacastalda disputa comunque i playoff. Il piazzamento dipende dalle tante combinazioni di risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *