Successo per la seconda edizione del Fiorentina Camp

Si è chiusa oggi, sabato 30 giugno, la seconda edizione del Fiorentina Camp organizzato presso lo stadio Carlo Angelo Luzi di Gualdo Tadino. 
I Fiorentina Camp sono la proposta che ACF Fiorentina dedica a bambini e bambine, ragazzi e ragazze, il tutto realizzato grazie alla collaborazione con il Gualdo Casacastalda che, da due anni, ha instaurato per la propria Scuola Calcio uno strettissimo rapporto di collaborazione e di formazione con il club viola, mirato alla crescita dei giovani calciatori. Tecniche, schemi, esercizi, gioco di squadra, un approccio professionale ma anche valori imprescindibili: impegno, umiltà, onestà, determinazione, amicizia.

Qui a Gualdo e con il Gualdo Casacastalda ci siamo trovati molto bene, abbiamo trovato una grande famiglia che ci ha accolto benissimo e siamo contenti di aver dato il nostro contributo“. Queste sono le parole di Andrea Panico, responsabile del camp svolto al Luzi, ex portiere professionista e preparatore per quanto riguarda il suo ruolo. “Inizialmente abbiamo fatto un lavoro di base per farci conoscere e per far conoscere il modo di lavorare della Fiorentina. I ragazzi hanno risposto alla grande, cimentandosi in esercizi su possesso palla, attacco alla palla e partitelle. Poi abbiamo diviso i partecipanti in due gruppi in base all’età: i più grandi hanno lavorato soprattutto sui concetti del lavoro di squadra, mentre i più piccoli si sono focalizzati su giochi di comportamento e modi di stare in campo. Abbiamo trovato un buon livello e si vede che qui c’è una scuola calcio che cura il settore giovanile“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *