Atletica Taino, un 2018 tutto di corsa

Nella serata di venerdì 14 dicembre si è svolta la tradizionale cena di Natale dell’Atletica Taino
Una società sportiva che, anno dopo anno, sta ottenendo numeri importanti in termini di partecipazione e anche di risultati. “Per me è motivo di grande orgoglio essere il presidente di una società come l’Atletica Taino che gode di ottima salute e che è in costante crescita nel corso degli anni” ha sottolineato il presidente Mario Procacci durante la cena presso il ristorante Lucignolo. “Voglio ringraziare tutti i nostri atleti per la grande partecipazione ed i nostri sponsor Fazi Carni, Motus, Centro Commerciale Porta Nova e Centro Sportivo Nello Saltutti per il grande supporto nell’organizzazione delle nostre gare: Sfacchinata e Tra i monti de Gualdo. Ma la cosa che più mi rende felice è che prima di essere una squadra di atleti siamo un grande gruppo di amici”.

Dopo i saluti di rito alle autorità ed alla società Gubbio Runners, ospite della serata, è intervenuto anche il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti che ha voluto ringraziare l’Atletica Taino “per essere sempre presente alle varie iniziative di solidarietà. Voi siete una parte importante di questa comunità”.
I numeri dell’Atletica Taino sono notevoli. Nell’ultimo anno gli iscritti sono passati da 74 a 88, e di questi 71 hanno fatto almeno una gara. Sono 13.269 i km percorsi in gara dai runners biancorossi che quest’anno con Giulio Burzacca hanno partecipato anche alla mitica 100 km del Passatore. Poi i 58 km della Strasimeno (Burzacca e Pierelli), quindi i 30 km della Cortina-Dobbiaco con 13 atleti, 9 maratone tra cui due all’estero (Pierelli a Dubai e Lupi a Parigi), 16 mezze maratone, tra cui il Campionato Italiano di Foligno con ben 28 partenti, quarta società assoluta, il Giro dell’Umbria con 23 iscritti e poi ancora tante gare da 10 km, trail ed ultratrail. Insomma, numeri importanti che testimoniano il grande stato di salute dell’Atletica Taino ed una passione sempre più grande verso il mondo del running. 

Durante la serata sono stati premiati Giulio Burzacca, vincitore del gran prix interno di quantità con 1115 km, che si è anche aggiudicato il primo posto al circuito Umbria Trail, ed i vincitori maschile e femminile del gran prix interno di qualità Alessandro Piersantelli e Simona Spigarelli.

Intanto, da lunedì 17 a giovedì 20 dicembre sono aperti i tesseramenti per la stagione 2019 che potranno effettuarsi presso il negozio Motus di Alessandro Tacchi (di fronte al Palazzetto dello Sport) dalle ore 17,30 alle ore 19,30. Per info www.atleticataino.it

Infine, il primo appuntamento stagionale è fissato per il giorno di Santo Stefano, mercoledì 26 dicembre, con la tradizionale corsa sotto l’albero e la colazione finale presso la sede sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *