Cerqueto beffato nel finale dal Norcia

Cerqueto

Cerqueto che esce sconfitto per 2 a 1 in rimonta dal Norcia in una partita a tratti rocambolesca.

Il primo tempo è sostanzialmente avaro di emozioni; al 24′ ci prova Chiocchiolini ma il suo destro termina alto. Il Norcia risponde con Cordiani che approfitta di un disimpegno sbagliato della retroguardia locale ma Santini è bravissimo a respingere. 
Il Cerqueto, nonostante le assenze di Marchi e Levato, ci prova ancora con Commodi e Luca Santini ma la palla sembra non voler entrare. 

La seconda frazione inizia subito con il vantaggio del Cerqueto: su corner di Pirone, Santini svetta più alto di tutti e sigla la rete del vantaggio locale. 
Al 14′ Pecci viene espulso per un’espressione blasfema, sanzione che tuttavia non viene applicata ad altri due giocatori della squadra ospite. 
Il Cerqueto nonostante l’inferiorità numerica prova a fare la partita e al 42′ Merli viene messo giù in area, ma per l’arbitro è tutto regolare. 
Nel finale arriva la beffa per i locali: prima con Cordiani che su una ribattuta batte Santini e trova il pareggio, poi sempre con Cordiani che sfruttando una punizione non fischiata ai danni di Bianconi, realizza la rete del 2 a 1
Match che termina tra grandi polemiche e lascia il Cerqueto lontano cinque punti dalla zona play-off. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *