Basket Gualdo, la carica di Marini: “Riempite il PalaLuzi!”

Vigilia di playout in casa Basket Gualdo, che domani al PalaLuzi riceve Nova Campli per la gara-2 della serie utile per la salvezza nella Serie C Silver. 
In vista di questo fondamentale match abbiamo intervistato Filippo Marini, uno dei più positivi durante l’intera stagione ed anche spina nel fianco in gara-1 per gli abruzzesi, con 16 punti a referto.

Filippo, in gara-1 avete sfiorato l’impresa perdendo di un solo punto all’overtime. Cosa vi portate dietro dalla partita di domenica scorsa?
Le cose positive sono l’atteggiamento e la voglia che abbiamo dimostrato di voler portare il risultato a casa. Abbiamo giocato 45 minuti a testa alta, con grande concentrazione, andando anche in doppia cifra di vantaggio. Poi abbiamo commesso dei piccoli errori e li abbiamo pagati tutti, ma devo dire che siamo stati anche sfortunati: 45 minuti, punto a punto, fuori casa, in un campo stretto con gente che ti urlava a pochi centimetri dalla faccia… Comunque abbiamo la consapevolezza che possiamo batterli in altre due gare, la squadra si allena molto bene e siamo un gruppo che sta molto bene insieme.

Finalmente il palazzetto sarà agibile e aperto. Si prevede un bel pubblico, quanto può essere importante per voi avere un tifo caloroso dagli spalti?
Giocare in casa è un valore aggiunto. Gualdo negli anni è stato sempre un campo ostico, dove tutti hanno dovuto sudare la vittoria. Io faccio un appello ai tifosi. Dico loro di venire in tanti come ai vecchi tempi, dove al Luzi non si vinceva e c’era un pubblico invidiato da tutti, uno dei migliori a livello umbro e non solo. Sarete il sesto uomo in campo, una spinta in più che ci darà tanta forza e ci caricherà. Noi faremo di tutto per vincere gara-2, per poi giocarci la bella sul loro campo dove saranno loro che avranno tutto da perdere. Mi aspetto il pubblico delle grande occasioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *