Gualdo-Campitello, finale playoff anticipata al 5 maggio

Ieri vi avevamo dato conto della finale playoff tra Gualdo Casacastalda e Campitello, dicendo che si sarebbe giocata domenica 12 maggio. In realtà c’è stato un cambiamento

La finale è stata anticipata a domenica 5 maggio, come si era detto in un primissimo momento. Il tutto era legato alla salvezza del Bastia in Serie D: infatti, la non retrocessione dei bastioli implica che le vincenti dei playoff dei due gironi di Promozione vengano promosse in Eccellenza senza una ulteriore sfida.

Il Bastia è ad un passo dalla salvezza, ma deve ancora giocare l’ultima di campionato. C’è una sola combinazione che porterebbe gli umbri ai playout. Gualdo Casacastalda e Campitello hanno spinto per giocare domenica 5 maggio: serviva il nullaosta delle quattro squadre impegnate nei playoff nell’altro girone. Il placet è arrivato e quindi domenica prossima ci sarà l’atto conclusivo tra Gualdo e Campitello.

La partita si giocherà al Carlo Angelo Luzi alle ore 17.15. Il Bastia scenderà in campo alle 15, quindi quando Gualdo e Campitello saranno in campo si saprà se la vincente potrà festeggiare l’Eccellenza subito a fine gara.
Sarà quindi un incontro cruciale: il Gualdo Casacastalda avrà a disposizione due risultati su tre per raggiungere l’obiettivo di tornare nella massima serie regionale dopo due anni.
Nel caso (molto remoto) di playout del Bastia, bisognerà attendere domenica 12 maggio. Se il Bastia dovesse retrocedere, a quel punto la vincente di Gualdo-Campitello dovrà spareggiare con la vincente dell’altro girone. Ma, con ogni probabilità, il match di domenica varrà l’Eccellenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *