Basket Gualdo, i saluti di Davide Visigalli

Riceviamo e pubblichiamo la lettera con cui Davide Visigalli ha voluto congedarsi dal Basket Gualdo.

 

“Cara Gualdo,
ci siamo conosciuti appena 7 mesi fa eppure siamo già ai saluti. E’ vero, l’annata non è finita come volevamo, però questa esperienza è stata un passo importante per la mia maturità cestistica e umana. Infatti come giocatore ho imparato a trovare gli stimoli, la passione e la determinazione anche dopo brutte sconfitte. Mentre dal punto di vista umano ho avuto la possibilità di conoscere e circondarmi di persone belle e veramente di cuore che hanno reso ogni giorno insieme davvero unico.

L’indimenticabile braciata di Gabri al palazzetto, i viaggi col coach e i compagni perugini, le pizzate nello spogliatoio alle quali non mancavano mai Roberto e Fabrizio, le serate al di fuori del rettangolo di gioco organizzate dal Tasco, sono stati tutti segnali di un gruppo che sebbene le difficoltà in campo, aveva voglia di condividere qualcosa di umano insieme. Come forte e unico è il legame che i tifosi, o meglio, gli amici, hanno con i tuoi colori. Mai nei miei 10 anni di carriera senior ho conosciuto ragazzi e ragazze che hanno seguito la squadra con cori, striscioni, tamburi anche nelle ripetute sconfitte. Come sempre ho detto nello spogliatoi o è una fortuna immensa avere accanto persone del genere e sarò sempre grato loro per l’appoggio che ci hanno dato.

Questo sfortunatamente non ci ha permesso di salvarci, sono però certo che dopo il tramonto c’è sempre una nuova alba e sarà cosi anche per te cara Gualdo, come squadra importante del palcoscenico umbro. In compenso io non sarò con te nella tua rinascita perchè ci sono treni importanti a cui è impossibile dire di no, e di fronte a nuove sfide e nuovi stimoli mi è stato difficile tirarmi indietro. Per questo motivo non mi resta che ringraziarti per ciò che mi hai donato in questi pochi mesi e salutarti con la speranza di ritrovarci da avversari, ma mai da nemici, perchè saremo sempre amici.

Ciao Gualdo!!!

DV69”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *