Basket Gualdo, tra ripescaggio e nuovi ingressi in società

Dopo la tribolata stagione 2018-19, chiusa con la retrocessione in Serie D e con tanti problemi di varia natura, il Basket Gualdo potrebbe ripartire con nuovo slancio. 

Secondo quanto riportato dal portale basketmarche.it, delle 16 squadre aventi diritto a partecipare al prossimo campionato di Serie C Silver, tre hanno rinunciato: si tratta di Aesis Jesi, Orvieto e Spello. Questi tre posti vacanti potrebbero salire a cinque, dato che Falconara e Perugia sono state ufficialmente essere ripescate in C Gold.

Tra le squadre interessate al ripescaggio c’è anche il Basket Gualdo, che potrebbe avere buone possibilità di ricominciare dalla C Silver. L’ufficialità si avrà lunedì 22 luglio, quando verranno svelate date e formule di tutti i campionati.

A livello societario, invece, ci sarà il ritorno di una figura storica del basket gualdese, ossia Fausto Paciotti. Fausto è stato giocatore e dirigente del Basket Gualdo, sia a livello maschile che femminile, e con un post su Facebook ha annunciato il suo rientro. “Da pochi giorni ho deciso di rientrare nella società di Basket della nostra Gualdo perché è giusto dare un contributo ed un aiuto a chi in questi ultimi anni ha tirato avanti la baracca e ci ha consentito di avere ancora una società sportiva che si occupa di pallacanestro e soprattutto del settore giovanile” ha dichiarato Paciotti sul suo profilo personale.

Inoltre, sabato 19 luglio, presso lo storico campo dei Salesiani, si terrà un evento per ricordare i 30 anni dalla storica promozione in Serie B2. Questo evento, inoltre, come ha dichiarato lo stesso Paciotti, “sarà replicato in forma ufficiale dalla società che ha intenzione di organizzare un bella festa dove si ricorderanno gli anni felici, ci sarà un tributo per i tanti giocatori che ci hanno regalato gioie, il tutto allietato da musica e divertimento. In quell’occasione partirà la campagna abbonamenti e socio sostenitore per dare nuovo slancio al basket gualdese. I primi di settembre sarà l’occasione per stare insieme e ripartire alla grande. Chi già da ora vuole darci una mano, è il benvenuto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *