L’Atletica Tarsina, grandi successi per due giovani atlete

Nelle ultime gare della stagione sportiva, l’Atletica Tarsina di Gualdo Tadino ha portato a casa due successi con Martina Valentini e Gaia Rosi. 

Ad Umbertide, il 27 ottobre scorso, Martina Valentini si è laureata campionessa regionale per la categoria “esordienti A” (classe 2008). Sempre per la corsa su strada Gaia Rosi è la nuova campionessa regionale per la categoria “cadette” (classe 2005). Non da meno si sono comportati Nicola Cippiciani, terzo classificato per la categoria “cadetti” (classe 2004), Marta Raffaelli seconda classificata per la categoria “allieve” (classe 2003) e Jacopo Ridolfi settimo classificato per la categoria “esordienti C” (classe 2012).

Altri bei successi erano stati ottenuti dai ragazzi della Tarsina alle miniolimpiadi di Capanne il 12 ottobre scorso: Giada Comodi, Jacopo Ridolfi, Mattia Codignoni, Alessio Fratini, Alessandro Nati, i più piccoli di tutti (sei, sette anni), si sono comportati in modo egregio ottenendo buoni piazzamenti pur essendo alla loro prima esperienza di gara. Martina Valentini e Frencis Aramele hanno dominato le gare di velocità. Stephane M’bo Arra, Terry Omordia, Nicola Cippiciani,
Fabio Scaramucci e Gaia Rosi si sono classificati nelle prime posizioni con tempi di tutto rispetto.

Gli atleti sono stati ripagati delle loro fatiche e anche i tecnici che li allenano. È dagli anni 80, dall’epoca del mitico Fra’ Mauro, che l’atletica gualdese non conquistava più titoli regionali, e di questo siamo orgogliosi.
Auguriamo un futuro bello e radioso ai giovani atleti e ci auguriamo che continuino in questa loro grande avventura se pur faticosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *