Il Cerqueto cala il tris contro il Selci Nardi

La vittoria del Cerqueto arriva nel giorno in cui viene riaperta al pubblico la Bombonera, vittoria roboante dei gualdesi che battono il Selci Nardi, fino ad oggi capolista con quattro vittorie in quattro partite e con il miglior attacco del campionato. 
Il primo tempo inizia con una fase di studio da parte delle due formazioni, fin quando al 20′ Bartolo prova la conclusione che tuttavia non impensierisce Minelli.
Il Cerqueto ingrana ed incomincia ad alzare i ritmi, iniziando a sfondare prepotentemente a sinistra con le incursioni di Piermatti, un vero e proprio motorino sulla fascia. Al 43′ buona occasione per Coccia che fugge in area, ma è bravissimo l’estremo difensore Boncompagni ad anticiparlo in uscita. 
La seconda frazione riparte con il Cerqueto a tessere le trame dell’incontro, al 9′ dopo l’ennesima discesa di Piermatti ci pensa Chiocchiolini a far partire un bolide che porta in vantaggio i suoi. I ragazzi di Favorini non si accontentano dell’ 1 a 0, così prima scheggiano la traversa al 14′ con Moretti, poi raddoppiano al 17′: sempre Moretti sfonda sulla destra servendo Betti che si fa murare da Boncompagni, ma sulla ribattuta arriva Levato che da buon rapace d’area sigla il 2-0. Al 27′ c’è tempo anche per il tris, Levato pesca l’inserimento di Chiocchiolini che di prima intenzione serve Betti, quest’ultimo è bravo a trafiggere per la terza volta l’estremo difensore del Selci Nardi. 

Tre punti importanti per il Cerqueto che sale così a quota dieci punti e può vantare il secondo miglior attacco del campionato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *