Nuoto gualdese protagonista alla Coppa Brema

Coppa Brema 2015-16E’ stata una delle giornate più belle da quando l’Azzurra Race Team è nata”. Così il Direttore Tecnico Diego Del Bianco sul girone umbro della Coppa Brema 2015/2016 disputato nella piscina Pellini di Perugia, che la sua squadra ha chiuso al secondo posto della classifica femminile e al quarto di quella maschile, in entrambi i casi a pochissimi punti di distanza dalle prime. A trascinare i compagni sono stati Asia Marinelli e Lorenzo Morani, entrambi tornati sui loro livelli migliori. La Marinelli stravince i 200 rana e si impone anche nei 200 misti con un fantastico testa a testa fino all’ultima bracciata, poi arriva seconda nei 100 rana. Morani, dal canto suo, tocca la piastra per primo nei 400 misti e per secondo nei 200 misti e farfalla, trovando le energie anche per nuotare i 100 farfalla e una grande frazione in staffetta (54.5 lanciato nei 100 stile libero). Ma accanto a loro è tutta la squadra a distinguersi per impegno ed eleganza in acqua, contribuendo ad un prestigiosissimo risultato collettivo. Elena Tarpani vince i 100 dorso e arriva terza nei 200 con delle subacquee molto efficaci, Nicola Anastasi tocca per secondo nei 1500 stile libero a meno di due secondi dal primo posto, Gloria Biscontini sale sul podio in tutte e tre le gare disputate ed è prima nei 100 farfalla. Molto bene anche le esordienti (in Coppa Brema) Francesca Mondi ed Elisa Binario che se la cavano egregiamente rispettivamente nei 400 e 800 stile libero, così come Filippo Cambiotti, il più giovane tra i maschi in gara, che continua a migliorare sia nei 100 che nei 200 dorso. Nuovi personali anche per Federica Riccobono nei 200 stile libero e nei 100 in staffetta, per Andrea Bocconi nei 50 stile libero, per Leonardo Trementozzi nei 200 stile libero e per Simone Lombardi nella frazione lanciata della staffetta 4×100 stile libero. ‘Rinascono’ infine Veronica Silvestri (molto bene nei 100 stile libero) e Stefano Bocconi, tornato finalmente sui suoi livelli nella rana. A chiudere una giornata storica per il Race Team è la vittoria della staffetta 4×100 mista femminile.

Ufficio Stampa Azzurra Race Team

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *