Gualdo Cas, tanti giovani tra conferme e ritorni

gualdo casacastalda
Comincia a prendere sempre più forma il Gualdo Casacastalda per la stagione 2016-2017.
Il DG Roberto Balducci, infatti, ha annunciato la presenza in rosa di tantissimi giovani del settore giovanile gualdese, con anni di nascita compresi tra il 1995 e il 1998.
Fra i pali, oltre a Riommi arrivato dal Todi, ci sarà il classe ’97 Alessio Santini, che nell’ultima stagione ha fatto il suo esordio in Serie D parando pure un rigore contro il Ponsacco. In difesa confermato anche un altro ’97, vale a dire Andrea Ferranti. Insieme a lui nel reparto arretrato ci saranno i rientri di Damiano Bianconi, classe ’95, e Luca Santini, classe ’96: Bianconi ha vestito la maglia del Nocera nelle ultime due stagioni, mentre Santini è approdato ai rossoblu lo scorso dicembre dopo aver iniziato con il Gualdo Casacastalda in Serie D.
A centrocampo la conferma è quella di Mirco Chiocci, classe ’97, ed insieme a lui ci sarà il classe ’98 della Juniores Filippo Pasquarelli. Rientra dal prestito al Nocera il classe ’95 Giacomo Procacci, mentre dal Petrignano è stato ripreso Roberto Corazzi, classe ’97. In attacco confermato Gioacchino Dragoni, classe ’96, 14 presenze e 1 gol in D la scorsa stagione, mentre dopo un anno al Fabriano Cerreto torna il classe ’97 Matteo Moretti, oltre a Jacopo Nardi, classe ’98, lo scorso anno in forza alla Juniores. Oltre a questi nomi, ha precisato Balducci che ce ne sono altri in ballo che devono ancora definire la loro posizione, ed oltre a questi verranno inseriti in prima squadra anche tanti calciatori del 1999 che nell’ultima annata hanno fatto vedere grandi cose con gli Allievi, terminando secondi il loro campionato. L’obiettivo, come dichiarato dal DG Balducci, è quello di creare una ossatura forte che in parte è già definita, con almeno un “senior” per reparto. Oltre a quelli già acquistati (Riommi, Matarazzi, Stoppini, Colombi, Mancini), la società si sta muovendo per prendere almeno altri due-tre giocatori d’esperienza. Tutti i giovani sopra nominati cominceranno ad allenarsi agli ordini di Vicarelli il 25 luglio per facilitare la conoscenza reciproca, mentre una settimana dopo inizierà a faticare tutto il resto della squadra.
Il DG Balducci ha poi ribadito un concetto importante: “La definizione dello staff tecnico, che è di prim’ordine, va vista in una ottica di assoluta collaborazione tra prima squadra e settore giovanile. L’interscambio che vogliamo creare tra tutti i componenti dei vari gruppi ha la finalità di far sentire tutti partecipi di questo progetto, affinchè l’appartenenza torni ad essere un elemento fondamentale. Il Gualdo Casacastalda deve essere come una grande casa.
Balducci è molto soddisfatto anche di come la società si sta preparando per i GC Soccer Days, in programma l’1 e 2 luglio. “Le iscrizioni vanno a gonfie vele, abbiamo superato quota 100 iscritti e una volta arrivati alla soglia dei 120 dovremo chiuderle. Sono molto contento di questa grande partecipazione, stiamo lavorando alacremente per far sì che quei due giorni siano perfetti da ogni punto di vista.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Atletico Gualdo Fossato, tre conferme ed una novità

In attesa di conoscere la categoria di appartenenza per la prossima stagione,...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *