Si chiude con il segno “più” il rendiconto 2015/16 del Gualdo Casacastalda

Notizie positive sul fronte societario e finanziario per il Gualdo Casacastalda.
Come si legge dal comunicato stampa della società gualdese, l’assemblea dei soci riunitasi sotto la presidenza di Fabrizio Rinaldini ha approvato il bilancio consuntivo della stagione sportiva 2015/16. Grazie ad un grande lavoro svolto da tutte le componenti, in particolare dall’ex direttore generale Giuseppe Ascani, il rendiconto si è chiuso con un avanzo di gestione. Un trend positivo che conclude l’opera di risanamento iniziata due anni fa. Il risultato è ancor più brillante se si considera l’andamento generale dell’associazionismo sportivo, in particolare calcistico, alle prese più di altri settori con la crisi economica che da anni colpisce il nostro territorio in maniera nettamente superiore rispetto al resto della regione.

Il Consiglio direttivo ha inoltre ratificato l’ingresso di dieci nuovi soci che entreranno a far parte dell’Asd Gualdo Casacastalda, un ulteriore segnale di vitalità del sodalizio che, nonostante la retrocessione della passata stagione, sta gettando solidamente le basi per proiettarsi nel futuro. Sotto questo aspetto è stato approvato all’unanimità anche il bilancio di previsione 2016/17.

Ottimo è stato ritenuto il lavoro svolto dal neo direttore generale Roberto Balducci, insieme ai dirigenti e ai tecnici, per quanto concerne l’avvio della scuola calcio, che ha riscontrato una risposta eccellente sul fronte delle iscrizioni.

L’obiettivo della società è consolidare nei prossimi anni l’equilibrio della gestione economica e, per quanto concerne il profilo sportivo, proseguire una sempre più attenta politica di valorizzazione del proprio settore giovanile, con positivi riflessi anche sulla prima squadra.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Domenica a Gualdo arriva l’Enduro

Altro importante appuntamento a Gualdo Tadino per quanto riguarda la mountain bike.
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *