La Virtus Waldum vince ma non agguanta i playoff

La Virtus Waldum chiude la stagione con una vittoria, ma purtroppo non basta per accedere ai playoff. I gualdesi dovevano vincere e sperare che non facessero altrettanto il CTS Grafica o il New Spedalicchio. Alla fine, invece, entrambe hanno vinto le loro sfide e la Virtus Waldum ha chiuso al quinto posto, ma a più di dieci punti di distanza dal CTS secondo, che quindi non giocherà il primo turno e vola direttamente alla finale playoff.
Nell’ultima partita della stagione, quindi, è arrivata una vittoria netta per 6-2 contro lo Scheggia, grazie a cinque reti di Luca Bianchini ed una di Minelli. Il CTS Grafica, invece, ha mantenuto il +11 sui gualdesi battendo la Vis Fossato, mentre il New Spedalicchio ha mantenuto il quarto posto battendo 7-6 nel finale con un rigore dubbio la Vis Gubbio, squadra vincitrice del campionato che ha perso proprio oggi la sua prima partita in stagione. Con questa vittoria, il New Spedalicchio affronterà nella semifinale playoff il Real Nocera giunto terzo.
Resta quindi un po’ di amaro in bocca per la Virtus Waldum, che vede sfumare proprio sul più bello la possibilità di effettuare i playoff per la C1, ma allo stesso tempo si può essere soddisfatti della prima stagione dopo la fusione avvenuta nell’estate scorsa tra la Virtus Gualdo e la Waldum.
L’altra squadra gualdese, ovvero il Caprara, ha chiuso la stagione perdendo 6-5 contro l’Atletico Costacciaro ma ha mantenuto comunque un onorevole settimo posto.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Si dimette anche il direttore tecnico Danilo Moroni

Dopo le dimissioni del tecnico Riccardo Bocchini, arrivano anche quelle di Danilo...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *