Gualdo, rimonta di cuore ed orgoglio contro l’AMC 98

Vittoria in rimonta preziosissima per il Gualdo Casacastalda, che al Luzi ribalta il risultato contro l’AMC 98 e alla fine vince 2-1. 

Nonostante diverse difficoltà e tantissime assenze (Marchi, Gaggioli, Dragoni, Petrini e Passeri, con Matteo Moriconi, Giacometti e Bellucci inizialmente in panchina), i ragazzi di mister Bazzucchi, dopo un brutto primo tempo, nella ripresa rimontano l’AMC 98 con una prova piena di carattere, cuore ed orgoglio.

Nel primo tempo un solo tiro in porta e un gol. E’ quello che l’AMC 98 realizza al 41′ con Cellulosi, che di testa da pochi passi ribadisce in rete una sponda di Cudini. Nella ripresa, invece, solo Gualdo. Al 4′ Galletti si vede deviare in angolo un destro da dentro l’area. Al 12′ un tiro-cross di Chiocci (gran partita oggi) viene smanacciato dal portiere ospite Altobelli. Bazzucchi inserisce Angeletti per dare maggiore peso all’attacco, oltre ai fuoriquota Giacometti e Di Stefano (esordio per il classe 2001). 

Al 19′ ecco il pari: Nuti, in maniera caparbia, riesce a crossare dal fondo al termine di una azione caotica in area, la palla arriva a Stoppini che con un destro potente e preciso trova l’angolino. Al 31′ ancora Stoppini ha l’occasione per il gol del vantaggio ma viene murato da due passi da Altobelli. Bazzucchi si gioca anche la carta Bellucci, che risulta decisiva.
Minuto 35: Di Stefano sfonda sulla fascia e crossa in area. Il difensore ternano Manciucca respinge malamente con il pallone che torna al giovane attaccante gualdese. Il guardialinee segnala fuorigioco che però non può esserci e l’arbitro Berno di Foligno è bravissimo nel far continuare l’azione. Bellucci riceve palla in area, sfrutta l’immobilismo dei difensori ospiti che pensavano che l’azione fosse ferma e con un gran destro a giro batte Altobelli: è 2-1.

Il risultato non si schioda più, con Bazzucchi che fa fare l’esordio stagionale anche al classe 2000 Monacelli. Il Gualdo Casacastalda rimanda la matematica vittoria della Nestor e rimane a +7 sul Campitello. Domenica prossima, a Marsciano, sarà di nuovo scontro diretto tra le due regine del campionato. Ai marscianesi basterà un punto per festeggiare la vittoria del campionato, ma di sicuro Matarazzi e compagni venderanno cara la pelle.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Gualdo, è di nuovo KO al Luzi

Neanche il cambio di allenatore sortisce gli effetti sperati, e per il...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *