Il Cerqueto ha ricominciato a correre

Dopo più di sei mesi, tra covid e vacanze estive, ieri sera il Cerqueto ha ricominciato a calcare l’erba della “Bombonera” per il primo allenamento della stagione 2020-21.

Una stagione che si preannuncia come una grossa incognita, dato che non ci sono ancora certezze su quando e come si potrà ripartire.
In ogni caso, nonostante un momento cosí difficile sotto tanti punti di vista, il Cerqueto Calcio riparte con la preparazione per la stagione calcistica 2020/2021.

Nella giornata che ha sancito ufficialmente l’inizio della stagione, c’era il grande assente, storico giocatore e bomber della squadra Gianluca Levato. Purtroppo per lui è arrivata la rottura del tendine d’achille, che lo terrà fuori per diversi mesi. Da parte della redazione di Gualdo Sport va il più grande in bocca al lupo a Gianluca per una pronta guarigione.

Erano presenti tutti e 23 giocatori in rosa, ad eccezione di Levato appunto e di Timpanella per cause lavorative. Tutta la societá e lo staff tecnico, a partire da mister Brunetti, si sono ritrovati al completo in un clima di entusiasmo mixato all’incertezza che le stringenti norme impongono.
Con l’auspicio che tutto si risolva al più presto, la stagione è comunque ricominciata.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Basket Gualdo, big match contro Todi

Tempo di big match al PalaLuzi, dove nel consueto appuntamento della domenica...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *