Il Cerqueto inizia il campionato con una sconfitta

Cerqueto, Sario Favorini

Sconfitta immeritata per il Cerqueto alla prima di campionato, che perde 1-0 a Nocera.
Nella prima frazione di gioco la squadra cerquetana ha sfiorato il gol del vantaggio più volte.
Parlanti al 6’ si presenta a tu per tu col portiere nocerino sparando addosso all’estremo difensore. Al 9’ è Sulejmani a rendersi pericoloso con una incursione in area di rigore, ma il tiro del fantasista macedone esce di poco.
Al 35’ è ancora Parlanti ad andare vicino alla marcatura, l’attaccante gualdese si invola in solitaria verso la porta, ma al momento del tiro si allunga troppo la palla e viene fermato dall’estremo difensore nocerino.
Negli ultimi 10′ del primo tempo succede poco, accade così che si va va all’intervallo sul punteggio di 0-0, nonostante la squadra ospite meritasse il vantaggio.

Nella ripresa la stanchezza la fa da padrone, anche se il Cerqueto sfiora il gol con Pecci che al 9’ centra la traversa con un tiro-cross dalla sinistra.

Al 39’ è Moretti, con una bella azione solitaria, ad andare vicino al gol ma il suo tiro finisce a lato. Quando sembra che la partita possa finire in pareggio sono i padroni di casa a trovare il gol vittoria al 41’ quando la squadra ospite, da una situazione di perfetto controllo del possesso palla, perde palla sulla trequarti concedendo una ripartenza al Nocera che sfrutta l’occasione con Pica che va a siglare il gol della partita.

Finisce così 1-0 per il Nocera, con il Cerqueto che recrimina per aver gettato al vento una partita che non meritava di perdere. La testa ora è a domenica prossima, quando alla “Bombonera” arriverà la Real Virtus.

Di più da Redazione Gualdo Sport
Virtus Waldum, grandi colpi in vista della prossima stagione
Un mercato da urlo per la Virtus Waldum in vista della prossima...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *