La Nuova Pallavolo Gualdo vince ad Acquasparta gara 1 della finale regionale

Dopo la vittoria del proprio girone di Seconda Divisione, la Nuova Pallavolo Gualdo esordisce bene anche nel mini-torneo per il titolo di “supercampionesse” regionali contro le vincenti degli altri gironi.

Le gualdesi si impongono per 3-0 sul campo della Lynx Acquasparta, che aveva conquistato il girone C della Seconda Divisione. Il match è stato avvincente e molto combattuto con azioni lunghe dove tutte le qualità di entrambe le squadre sono emerse, facendo divertire il folto pubblico. Le ragazze di coach Papini si sono dimostrate più lucide e determinate nei momenti cruciali dei vari set, mettendo in mostra una super difesa che alla lunga ha demoralizzato la giovane compagine ternana.

Ad inizio primo set sono le ternane a partire meglio volando sull’8-3. Coach Papini chiama timeout e la pausa sortisce gli effetti sperati, dato che le gualdesi ribaltano il risultato ed alla fine vincono il parziale 18-25. L’inizio di secondo set vede prevalere l’equilibrio, le squadre si affrontano con scambi molto lunghi e combattuti, ma alla fine prevalgono ancora le gualdesi con lo stesso parziale del primo set, ovvero 18-25. Anche il terzo set è risultato molto equilibrato e combattuto, con Gualdo che prevale solo nel finale per 20-25.

Prossimo appuntamento sabato 11 maggio alle ore 17.00 PalaLuzi contro la Pallavolo Orvieto, vincitrice del girone B della Seconda Divisione, per quella che, con molte probabilità, sarà la gara che assegnerà il titolo regionale.

Lynx Acquasparta – Nuova Pallavolo Gualdo 0-3 (18-25; 18-25; 20-25)
Nuova Pallavolo Gualdo: Passeri 4; Pascolini 12; Fattorini 4; Bellucci 8; Gheduzzi 8; Luciani 10; Frappini (L1); Calamita 4; Bazzucchi; Fumanti; Berettini; Brandi.

Di più da Redazione Gualdo Sport
Cerqueto in semifinale di Coppa, fuori la Moranese
Il Cerqueto vince anche l’ultima partita del suo girone e si qualifica...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *