Parla Gianluca Levato: “Il Cerqueto può ancora salvarsi”

Cerqueto

gianluca levato
Due vittorie nelle ultime due giornate per il Cerqueto, che sono coincise con tre reti del ritrovato bomber Gianluca Levato. Un suo gol di rapina ha permesso ai cerquetani di espugnare Tavernelle, mentre la doppietta di domenica scorsa contro il Corciano ha permesso ai ragazzi di Bazzucchi di portare a sei i punti negli ultimi due turni. Attualmente il Cerqueto è penultimo, ma ha ridotto la distanza con la zona salvezza: il San Lorenzo Lerchi ed il Tavernelle distano sei punti e all’orizzonte c’è un’altra partita casalinga contro il San Giustino fermo a metà classifica.
Proprio il bomber gualdese Gianluca Levato ci dice la sua su questo momento: “Sono contento di essere riuscito a sbloccarmi. Sono felice di poter aiutare la squadra con i miei gol, spero di continuare così e di ripagare la fiducia del mister, della società e dei compagni. Hanno sempre creduto tutti in me, anche nei momenti più difficili”.
Gli abbiamo chiesto quale sia il segreto del suo momento di forma: “Non c’è nessun segreto in particolare, però prima della partita mi faccio preparare dal Presidente del tè caldo“.
Ora la testa è tutta per il proseguo del campionato e per l’obiettivo chiamato salvezza: “Le due vittorie di fila ci hanno permesso di rosicchiare qualcosa alle altre davanti a noi, senza dubbio questi sei punti sono una iniezione di fiducia non indifferente. La strada è ancora lunga ed in salita, dobbiamo pensare partita dopo partita e infatti ora siamo concentrati sul San Giustino. Sono fiducioso, per me abbiamo le carte in regola per farcela”. E la prima carta, di sicuro, sono i suoi gol.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Basket Gualdo, tra ripescaggio e nuovi ingressi in società

Dopo la tribolata stagione 2018-19, chiusa con la retrocessione in Serie D...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *