Eccellenza al via: numeri e curiosità

Oggi 11 settembre prenderà il via il campionato di Eccellenza umbra che vedrà ai nastri di partenza anche il Gualdo Casacastalda.
Per la società nata nell’estate del 2013 sarà la prima partecipazione al massimo campionato umbro, dopo tre stagioni di Serie D, l’ultima delle quali chiusa al 17esimo posto con la conseguente retrocessione. Il vecchio Gualdo calcio, invece, giocò per sei stagioni consecutive in Eccellenza, dal 2007-08 al 2012-13, conquistando per due volte i playoff (2011 e 2012). Il Casacastalda, invece, giocò una sola stagione in Eccellenza, e tanto bastò per salire subito in Serie D attraverso gli spareggi (stagione 2011-12 con vittoria nel primo turno proprio ai danni del Gualdo).
Oltre al Gualdo Casacastalda, si presenta come retrocessa anche la Voluntas Spoleto, mentre il Sansepolcro è stato ripescato ed al suo posto ci sarà il Lama. Tra le favorite spicca sicuramente il Villabiagio, affrontato due stagioni fa in D, e la Subasio che ha rinunciato al ripescaggio in quarta serie quest’estate. Attenzione anche all’Angelana e alle due matricole terribile Fontanelle Branca ed Atletico Orte, senza sottovalutare il Bastia. Delle altre 15 squadre del campionato, soltanto con 4 di esse il Gualdo Casacastalda ha già giocato nelle scorse stagioni in Serie D (Bastia, Narnese, Villabiagio e Spoleto), mentre con le altre 11 sarà esordio assoluto. Se consideriamo anche il vecchio Gualdo calcio, c’è da notare come con 5 di esse non ci siano mai stati scontri ufficiali in campionato (Atletico Orte, Fontanelle Branca, Lama, Petrignano, Ventinella).

Di più da Redazione Gualdo Sport
Gualdo, altro ko: ora è crisi nera
Niente da fare. La crisi in casa Gualdo non conosce sosta e...
Leggi di più
Join the Conversation

2 Commenti

  1. says: Francesco

    Vorrei solo precisare che Lama Orte e Petrignano sono già state affrontate dal Gualdo, il Petrignano nel campionato di promozione 2006/2007 il Lama l’ultima volta nella promozione 86/87 e l’Orte l’ultima volta nella promozione 78/79. Queste ultime due negli anni 70/80 partecipavano spesso al vecchio campionato di promozione che sarebbe l’attuale eccellenza del quale il Gualdo è stato un partecipante fisso dalla sua istituzione fino al 1987 anno del ripescaggio nel campionato interregionale.

Lascia un commento
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *