Salus Gualdo, test con Umbertide in vista della fase ad orologio

Ancora una settimana di pausa per la Salus Gualdo, che dopo aver terminato la prima fase del campionato di Serie B si appresta ad iniziare la seconda fase, quella ad orologio. 
In vista di questo importante scorcio di stagione, mercoledì 14 febbraio si è svolta al PalaLuzi un’amichevole contro Umbertide, squadra che milita in Serie A2. E’ stato un buon test, propedeutico per il proseguo del campionato per entrambe le società. Campionati e obiettivi diversi per le due formazioni, che stanno ottenendo risultati importanti considerate quelle che erano le reali aspettative di inizio stagione. Mentre Umbertide ha praticamente raggiunto la salvezza nella seconda serie nazionale, Gualdo si ritrova alla fine della prima fase, dopo aver raggiunto in largo anticipo la salvezza matematica, con la possibilità concreta di poter disputare gli spareggi proprio per accedere in A2.
Ieri al PalaLuzi si sono affrontate due squadre ben organizzate, in un buon momento di forma, ed almeno nel primo quarto la differenza di categoria non si è notata più di tanto, grazie alla precisione nel tiro da due e da tre delle gualdesi e a una difesa che ha dato del filo da torcere alle ragazze di coach Contu. Tutte le ragazze del roster a disposizione dei coach Paleco e Marini hanno ruotato sul parquet, e tutte hanno dato un importante contributo in termini di impegno e di sviluppo di gioco. I due allenatori hanno l’occasione di provare diverse soluzioni in vista dei prossimi rispettivi impegni di campionato ed alla fine il match si chiude tra gli applausi del pubblico presente.
Dopo la partita, per suggellare il rapporto che si sta sviluppando tra le due società, si è svolto un simpatico “terzo tempo” che ha visto tutte le ragazze mangiare insieme e gustare anche i caratteristici dolci di carnevale. Nella serata solo una nota stonata nell’ultima azione di gioco, la “scavigliata” di Ilaria Moriconi. Si spera che non sia nulla di grave e che la ragazza possa essere a disposizione per il prossimo importante impegno di campionato. Ora per le due squadre dunque testa al campionato, con la Salus Gualdo che inizierà la fase ad orologio domenica 25 Febbraio, in casa, alle ore 18.00 contro l’Olimpia Pesaro. Si tratta di un vero e proprio spareggio per poter conquistare la seconda posizione in classifica ( anche se le biancorosse hanno 4 punti di vantaggio e lo scontro diretto favorevole) utile per accedere agli spareggi per la serie A2.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Altra domenica positiva per il CT Olympia nella Targa Umbra

Un’altra domenica di ottimi risultati per il CT Olympia che continua a...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *