Valsorda da vivere, sci e ciaspole riempiono la montagna gualdese

Tantissima gente ha affollato la Valsorda nello scorso fine settimana, per passare delle giornate all’aperto immersi in paesaggi resi fiabeschi dalla neve.

Sci da alpinismo, sci da fondo, snowboard, ciaspole, slittini: hanno usato ogni mezzo possibile le tante persone che hanno deciso di sfruttare l’abbondante manto nevoso delle cime dell’appennino gualdese nello scorso fine settimana per fare sport.
Partendo dalla Valsorda ci sono tantissimi km di piste da poter percorrere, con itinerari che variano per difficoltà e dislivello. Nel weekend scorso tanti gualdesi, ma anche tante altre persone giunte da fuori comune, hanno potuto godere di tutto ciò, grazie alle abbondanti nevicate dei giorni passati.

Dalla Chiavellara sino a Serrasanta non ci sono problemi di distanziamento, visto che gli spazi all’aperto consentono di accogliere tante persone senza creare assembramenti. E le nostre montagne risultano molto apprezzate anche fuori città, a testimonianza (ancora una volta) di potenzialità incredibili per un turismo di questo tipo.

E così, anche chi ha dovuto rinunciare alla solita settimana bianca sulle Alpi, si è potuto consolare con una Valsorda che non risultava così ben imbiancata da tanto tempo.

In questa fotogallery di Edoardo Ridolfi, alcuni degli scatti mozzafiato dei paesaggi che hanno fatto da sfondo a sciate, ciaspolate e discese di ogni genere.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Appuntamenti del weekend (20-21-22 ottobre)

Scopriamo cosa propone in questo fine settimana lo sport gualdese per quanto...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *