Gualdo Casacastalda: “Non è tutto da buttare”

gubbiogualdo60

Terminata la stagione sportiva, il Gualdo Casacastalda ha emesso un comunicato stampa.
Questo il testo integrale a firma della società.

“Alla fine di questa stagione sportiva, riteniamo doveroso tutelare il nome della A.S.D. Gualdo Casacastalda e il lavoro svolto dalla società dalla scorsa estate ad oggi, anche in prospettiva futura.

Si vuol ricordare innanzitutto la partenza di giugno, con le molte difficoltà a suo tempo esternate; difficoltà che ci hanno portato a rimboccare le maniche per reperire le risorse necessarie per gestire un campionato di serie D. Dal punto di vista sportivo non è andata bene, ma tutti sapevano che quest’anno sarebbe stata una scommessa e siamo fortemente delusi della retrocessione della prima squadra. Ciò è innegabile, ma è innegabile anche che il nostro lavoro riguarda, oltre alla serie D, anche un settore giovanile, fiore all’occhiello, composto da altre cinque squadre in cui l’investimento fatto ha portato importanti soddisfazioni. Ed è da lì che ripartiremo per la prossima stagione: da giovani formati da noi, che non meritano certamente di finire nel calderone delle “delusioni” di questa stagione.

Non dimentichiamo quindi i traguardi raggiunti da quel giugno, culminati anche nell’inaugurazione del vecchio stadio comunale, da tanti anni in disuso ed ora fruibile anche dai ragazzi della limitrofa scuola media grazie all’importante investimento effettuato dalla nostra società.

Riteniamo quindi alquanto ingenerosi e non riconoscenti gli attacchi subiti nella parte finale della stagione causati prevalentemente dai risultati della prima squadra. Non accettiamo questo giudizio parziale, perché le valutazioni devono essere fatte sull’intero operato della società e ci riferiamo in particolare alla gestione complessiva della stessa. In questa società meritano rispetto tutti: da chi ha investito risorse a chi opera quotidianamente, spessissimo in maniera volontaria, affinché questa “macchina” la mattina si metta in moto per arrivare alle gare della domenica.
Siamo convinti che l’attaccamento ad un progetto si dimostri nei momenti di difficoltà e per questo ci siamo assunti la responsabilità di proseguire il percorso intrapreso senza “scappare” di fronte ai problemi che abbiamo incontrato. Come comunicato anche dagli stessi atleti, sono state sistemate le pendenze con i nostri tesserati, che avevano portato qualche tempo fa ad un malumore sfociato, a nostro avviso, in maniera esageratamente eclatante.

Stiamo lavorando alacremente per chiudere la stagione in pareggio di bilancio, cosa di questi tempi assai rara per una società sportiva. Abbiamo detto ad inizio stagione di dare più importanza al rispetto degli impegni economici ed alla solidità finanziaria della società piuttosto che puntare esclusivamente ai risultati sportivi e ci siamo comportati di conseguenza.

Questa società, che si ritiene essere un patrimonio prezioso della comunità, ha terminato comunque a testa alta e con il massimo impegno una stagione in cui sono stati certamente commessi sbagli, comunque sempre in assoluta buona fede, ma dove anche la sfortuna ha avuto la sua parte. Stiamo programmando la prossima stagione sportiva con molte novità positive (che a breve saranno annunciate) a partire dall’affiliazione del nostro settore giovanile con la A.C. Fiorentina. A breve sarà convocata un assemblea dei soci nella quale verranno fissate le linee guida per la prossima stagione sportiva.

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i nostri tifosi, i tesserati, lo staff tecnico della prima squadra e dei settori giovanili e tutti coloro che si sono adoperati in maniera propositiva per lo svolgimento di questa stagione sportiva. Per il futuro, come già detto ad inizio stagione, la società è aperta a qualsiasi persona o azienda voglia farne parte per proseguire un progetto che, pur con i dovuti aggiustamenti e facendo tesoro degli errori del passato, si ritiene ancora valido e portatore sano di tutti quei valori che solo lo sport possiede.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Cerqueto, buon punto e quarto posto

Pareggio a reti bianche tra Cerqueto e Selci Nardi con i gualdesi...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *