Il Gualdo Casacastalda espugna Torgiano

Torna a vincere dopo due mesi il Gualdo Casacastalda, e lo fa con merito per 1-0 sul campo del Torgiano ultimo in classifica. 
Il risultato avrebbe potuto essere anche più ampio, visto e considerato che i ragazzi di Vicarelli hanno dominato il match sfiorando il gol a più riprese e colpendo anche due traverse. Alla fine la rete che vale i tre punti l’ha segnata il più piccolo il campo, il classe 2000 Michelangelo Smacchi, che si ripete dopo la marcatura di mercoledì contro il Fontanelle Branca. Soddisfazione doppia, quindi, per il Gualdo Casacastalda, che vede andare a segno un 16enne prodotto del suo vivaio.
Dopo un avvio soporifero, il Gualdo Casacastalda prende coraggio e al 22′ colpisce il primo legno di giornata con Gaggioli su punizione. Al 25′, una bella combinazione tra Karakaci e Procacci porta quest’ultimo quasi a tu per tu con il portiere Cimarelli (uno degli ex di turno), ma il tiro del centrocampista gualdese, complice anche un rimbalzo fasullo, esce a lato.
L’unico tiro in porta dei torgianesi arriva al 32′ con Iachettini, ma Santini si fa trovare preparato, mentre al 45′ ecco la seconda traversa si giornata: questa volta è Dragoni che, da pochi metri, colpisce il legno a Cimarelli battuto, poi sulla respinta Procacci tocca in maniera goffa e la difesa del Torgiano libera con affanno.
Nella ripresa il Gualdo Casacastalda aumenta la pressione e al 12′ passa: Moriconi, uno dei migliori in campo, apre a sinistra per Silvestri, che calibra un bel cross sulla testa di Smacchi, il quale è bravissimo a imprimere forza e precisione al pallone con una incornata che trafigge Cimarelli. Nonostante il vantaggio, i gualdesi continuano ad attaccare: al 26′ ci prova Dragoni ma il suo tiro finisce alto, mentre al 28′ una punizione calciata magistralmente da Karakaci da 35 metri trova Cimarelli pronto alla risposta in corner.
Nel finale il Torgiano cerca di rendersi pericoloso con qualche mischia, e all’ultimo respiro è addirittura Cimarelli a trovarsi nei pressi dell’area piccola sugli sviluppi di un corner, senza però riuscire a ribadire in rete.
Finisce quindi 1-0 per il Gualdo Casacastalda, che in trasferta in questa stagione aveva vinto solo l’11 settembre col Fontanelle Branca. I ragazzi di Vicarelli salgono a quota 19 assieme alla Subasio, anch’essa vittoriosa, e vedono la zona salvezza distante solo tre punti. Domenica al Luzi, proprio contro la Subasio, sarà un altro cruciale scontro diretto.

Di più da Redazione Gualdo Sport
Cerqueto, contro l’AMC98 per la finale di Coppa
Appuntamento importantissimo questa sera per il Cerqueto, che al Carlo Angelo Luzi...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *