Pietralunghese sul cammino del Gualdo Cas in campionato

Tempo di trasferta per il Gualdo Casacastalda, che domani è atteso sul campo della Pietralunghese. 
I ragazzi di Lorenzo Bazzucchi, reduci dal pari interno contro il Montone, dovranno cercare di portare a casa l’intera posta in palio sfruttando anche il rendimento esterno fin qui avuto, che parla di una squadra imbattuta (due vittorie e due pareggi) e senza reti al passivo. Fin qui i gualdesi si sono dimostrati una squadra forse più adatta a campi più piccoli e stretti rispetto al Luzi, o quanto meno questo dicono i risultati. E’ innegabile anche che la rosa del Gualdo è di qualità superiore a quella della Pietralunghese, anche se in mezzo al campo mancherà per squalifica Fornetti, pedina molto importante nello scacchiere di Bazzucchi, oltre al lungodegente Stoppini. 
La Pietralunghese, allenata da Maurizio Tassi che è transitato anche per il settore giovanile gualdese, è attualmente terz’ultima con 6 punti. L’unica vittoria risale al 24 settembre, in casa, contro il Piccione: poi sono arrivati tre punti nelle ultime cinque partite. E’ la squadra con la peggior difesa del torneo, a causa delle 16 reti subite in otto incontri, anche se in casa ha ceduto solamente al Casa del Diavolo nella prima giornata ed è quindi imbattuta da quasi due mesi.
Sarà quindi una partita sicuramente da prendere con le molle per il Gualdo Casacastalda, che poi mercoledì tornerà di nuovo in campo per l’andata della semifinale di Coppa Italia contro la Clitunno.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Tutto pronto per il triangolare “Trofeo Massimo Stazi”

Dopo i due passi falsi in avvio di campionato, la Moranese Calcio...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *