L’Atletico Gualdo lascia la Prima Categoria a testa alta

Nonostante il grande cuore ed il grande orgoglio per aver lottato contro tante avversità in questa stagione, l’Atletico Gualdo perde il playout con il Ponte d’Assi e saluta la Prima Categoria. 
Nel match odierno, giocato sul campo degli eugubini con tantissimo pubblico gualdese al seguito come testimonia la foto, il Ponte d’Assi ha costruito la vittoria grazie alle due reti segnate nel primo tempo. Al 12′ è Sebastiani ad aprire le marcature, mentre al 25′ il raddoppio porta la firma di Pierotti.
L’Atletico Gualdo, già falcidiato da infortuni e squalifiche che hanno tormentato tutta la stagione, rimane addirittura in nove per le espulsioni di Commodi e Antoniuk, ma con un grande cuore al 30′ della ripresa accorcia le distanze grazie a Gjeci. Purtroppo, però, il risultato non cambierà più da lì alla fine, ed al triplice fischio il 2-1 sancisce la retrocessione dell’Atletico Gualdo in Seconda Categoria, mentre il Ponte d’Assi dovrà giocare lo spareggio finale, domenica prossima, contro il Moiano, squadra vincente del Girone B.
Gli errori fatti, la sfortuna, gli infortuni e anche l’incompetenza altrui hanno fatto la differenza affinché tutto ricominci da capo e da uomini di sport lo accettiamo e lo faremo” si legge su un post della pagina facebook dell’Atletico Gualdo. L’augurio da parte nostra è quello di tornare quanto prima a gioire e festeggiare come accaduto lo scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *