Atletico-Cerqueto, le parole di Gabriele Lupi

Dopo aver vissuto la vigilia del derby in casa Cerqueto con le dichiarazioni di Marco Timpanella, vediamo come stanno vivendo le ore prima del match in casa Atletico Gualdo Fossato
Abbiamo così intervistato Gabriele Lupi, uno dei punti fermi dell’Atletico in questa prima parte di stagione nonchè uno dei più esperti nonostante sia un classe 1995. 

Gabriele, la settimana è stata segnata dal cambio di allenatore con l’avvento di Galassi. Come vi siete preparati a questa sfida?
Non si può negare che stiamo passando un momento difficile: i punti che non arrivano, poi le improvvise dimissioni del mister. Nonostante tutto il gruppo non ha mai smesso di credere nell’obiettivo salvezza, ci stiamo allenando con la voglia di dimostrare che non meritiamo la posizione in cui ci troviamo.

Che partita ti aspetti domani?
La classifica vede loro come favoriti, hanno una squadra più che valida per il campionato che stiamo affrontando, forse una delle migliori. Però parliamo di un derby e come in ogni categoria è una partita a sé, quindi nulla è scontato. Noi sicuramente siamo più motivati, quindi potrebbero esserci sorprese.

Se dovessi togliere un giocatore agli avversari, chi toglieresti?
Quello che secondo me può crearci più problemi è un nostro ex compagno, Daniele Pecci. Grazie a lui gli avversari dispongono di tanta qualità in mezzo al campo e soprattutto esperienza, che può essere un punto a nostro sfavore, dato che siamo una squadra giovanissima.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Elisa Spigarelli: “Abbiamo un ottimo potenziale”

Questa sera, al PalaLuzi, big match nel campionato femminile tra la Salus...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *