Basket Gualdo, vittoria a tavolino contro Todi

Il Giudice Sportivo ha omologato la sfida di domenica tra Basket Todi e Basket Gualdo, consegnando la vittoria a tavolino per 20-0 ai gualdesi. 
Cosa è successo? Stando alla ricostruzione dei fatti, domenica il medico sociale del Todi non è riuscito ad arrivare in tempo al palazzetto. La società tuderte ha così contattato un altro medico, il quale si è presentato alle 17.57 al palasport, ma purtroppo non aveva con sè un documento di riconoscimento. Gli arbitri hanno accertato che il medico fosse regolarmente iscritto all’Ordine dei medici. La società ha proposto un’autocertificazione alla presenza di un pubblico ufficiale ma gli arbitri a norma di regolamento non l’hanno accettata.

Il Giudice Sportivo ha così inflitto la pena della perdita della gara al Todi “per mancato riconoscimento del medico in campo entro l’inizio della gara [art. 34 RE gare – art. 18, 49 e 53 RG]“, ed inoltre ha anche penalizzato la squadra tuderte “di un punto in classifica per mancato riconoscimento del medico in campo entro l’orario di inizio della gara [art. 34 RE gare – art. 18, 49 e 53 RG]”.

Il Basket Gualdo sale così a 6 punti in campionato, ma oramai a due giornate dal termine della regular season è condannato ai playout. Le ultime due partite di campionato da disputare saranno quelle Tolentino (in casa domenica 17 marzo) e San Marino (fuori casa domenica 24 marzo). Poi, partiranno i playout, i quali vedranno affrontarsi le ultime due dei due gironi di C Silver. Il Basket Gualdo, all’ultimo posto, affronterà la penultima del girone Marche-Abruzzo, probabilmente una tra Novi Campli e Chieti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *