Batticuore Cerqueto, 3 a 2 al Calzolaro all’ultimo minuto

vagnarelli cerqueto

Vittoria all’ultimo respiro del Cerqueto che al 93′ porta a casa tre punti d’oro contro la sorpresa del campionato Calzolaro.

Mister Brunetti deve far fronte a tante assenze pesanti e schiera una squadra ricca di giovani, ben sei i sottoquota in campo, che però si sono battuti con grande impegno e intensità a cospetto di una bella formazione che fino ad oggi aveva perso solo con il Pierantonio.

Pronti via e Zebi al 12′ porta in vantaggio i suoi con un bel diagonale sul secondo palo dopo una respinta del portiere ospite. Il vantaggio però dura poco perché Fiorucci al 19 ‘trafigge Bocci con un preciso sinistro da dentro l’area.

Al 30′ sale in cattedra Retini che con una gran punizione di potenza trova il 2 a 1. Ma Fiorucci è in giornata di grazia e al 36′ ristabilisce la parità con una girata di destro che si insacca a fil di palo.

Nella ripresa gli ospiti ripartono arrembanti e nei primi 10 minuti mettono il Cerqueto alle corde senza tuttavia creare pericoli importanti per Bocci.
La squadra di Brunetti viene fuori alla distanza e cresce col passare dei minuti. Retini ancora su punizione mette i brividi a Fontanelli, ma è Vagnarelli a regalare la vittoria al Cerqueto con un colpo di testa su calcio d’angolo al terzo dei quattro minuti di recupero.

Con questa vittoria il Cerqueto trova il quarto risultato utile consecutivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *