[Serie C1] Semifinale – Gualdo 1995-96 vs Gualdo 1997-98

Dopo la vittoria del Gualdo 1994-95 nella prima semifinale, oggi tocca alla seconda sfida: Gualdo 1995-96 contro Gualdo 1997-98.

Gualdo 1995-96

Il Gualdo 1995-96, dopo la delusione della B sfiorata l’anno prima, ci riprova. Al posto di Novellino arriva Discepoli, che però dopo 14 giornate lascia il posto ad Alberto Cavasin. La squadra lotta per arrivare ai playoff ed alla fine ce la fa, giungendo quinta. Nella semifinale degli spareggi promozione ecco il Castel di Sangro. All’andata, al Luzi, un gol di Serra vale l’1-0, ma al ritorno gli abruzzesi vincono al 92esimo e passano il turno per la miglior posizione in classifica. Il Gualdo, quindi, è beffato ad un passo dalla seconda finale consecutiva.
Da segnalare anche la prima partecipazione alla Coppa Italia con sconfitta al primo turno contro il Genoa di un giovanissimo Vincenzo Montella.

Rispetto all’anno precedente ci sono partenze illustri, come Lombardo, Traini, Di Sauro e Di Napoli. Tra i volti nuovi spicca il capitano della Primavera del Torino Mauro Briano, il centravanti Claudio Cecchini dal Pontedera, il portiere Torchia (oggi procuratore di Rugani) dal Lecce e D’Ainzara, talentuosa punta che segnò a 17 anni a San Siro contro il Milan. Fanno parte della rosa anche alcuni giovanissimi che poi giocheranno nella massima serie, come Conticchio, Gonnella e Falsini.

FORMAZIONE TIPO GUALDO 1995-96: Torchia; Siroti, Costantini, Luzi, Falsini (Di Dio); Briano, Cecchi, Del Giudice, Conticchio (Serra); D’Ainzara, Cecchini. All. Discepoli (poi Cavasin)

ROSA GUALDO 1995-96
PORTIERI: Davide Torchia, Oscar Verderame
DIFENSORI: Massimo Costantini, Antonino Di Dio, Gianluca Falsini, Natale Gonnella, Zoran Luzi, Paolo Siroti
CENTROCAMPISTI: Mauro Briano, Mario Cecchi, Alessandro Conticchio, Giuseppe Del Giudice, Sandro Melotti, Marco Nichetti, Andrea Orocini, Alessandro Serra
ATTACCANTI: Claudio Cecchini, Fiorenzo D’Ainzara, Davide Ricci, Pier Paolo Tomassini


Gualdo 1997-98

Anche il Gualdo 1997-98 vede svanire i suoi sogni promozione ai playoff. Con il compianto Walter Nicoletti in panchina il Gualdo disputa un ottimo campionato giungendo terzo dietro a Cosenza e Ternana. La stagione è comunque condizionata anche dal terremoto, che a più riprese colpisce la città anche durante una partita (Gualdo-Ascoli del 5 aprile). Si arriva comunque ai playoff, contro la Nocerina. In Campania il Gualdo perde 2-0. Al ritorno, Di Venanzio al 91′ segna il 3-1 che varrebbe la qualificazione, ma al 95′ la Nocerina trova il gol del definitivo 3-2 (viziato da fuorigioco) che elimina il Gualdo di nuovo al fotofinish, come due anni prima.

A livello di rosa, sbarcano a Gualdo tanti giovani di talento, come il difensore De Angelis, i centrocampisti Briano (di ritorno), Bellotti, Rovaris e Tedoldi e l’attaccante Torino, che va a far coppia con Cicconi (18 gol in due). Sempre presenti le colonne Costantini, Luzi e Siroti. In rosa anche Marco Giampaolo, ex tecnico (tra le altre) di Sampdoria e Milan.

FORMAZIONE TIPO GUALDO 1997-98: Savorani; Siroti, Costantini, Luzi, De Angelis; Tedoldi, Bellotti, Briano, Rovaris (Di Venanzio); Torino, Cicconi. All. Nicoletti

ROSA GUALDO 1997-98
PORTIERI: Luca Formica, Mauro Morello, Marco Savorani
DIFENSORI: Salvatore Alfieri, Marco Amaranti, Daniele Brunetti, Massimo Costantini, Stefano De Angelis, Zoran Luzi, Paolo Siroti
CENTROCAMPISTI: Lorenzo Battisti, Fabio Bellotti, Mauro Briano, Loris Del Nevo, Fabio Di Venanzio, Marco Giampaolo, Roberto Magnani, Emanuel Rovaris, David Tedoldi
ATTACCANTI: Massimo Cicconi, Luca Pellegrini, David Ricci, Vittorio Torino


Sondaggio

E’ arrivato il momento di esprimere la vostra preferenza. Chi preferite tra il Gualdo 1995-96 ed il Gualdo 1997-98? Avete tempo per votare fino alle ore 21.00 di domani, sabato 9 maggio.

Chi preferite tra il Gualdo 1995-96 ed il Gualdo 1997-98?

  • Gualdo 1997-98 (58%, 25 Voti)
  • Gualdo 1995-96 (42%, 18 Voti)

Totale Voti: 43

Loading ... Loading ...


Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Gualdo Casacastalda e Rocchetta avanti insieme

Il Gualdo Casacastalda ha rinnovato, per il terzo anno consecutivo, la partnership...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *