Ettore Marchi, quando il derby Gualdo-Gubbio ti rimane dentro

Ettore Marchi è un attaccante di quasi 35 anni che da tanti anni gioca e segna in giro per l’Italia. I numeri parlano per lui: 113 gol in carriera, di cui 32 in Serie B con Triestina, Sassuolo e Pro Vercelli.

Attualmente, Marchi gioca con la Juventus B, ossia la seconda squadra bianconera che milita in Serie C. Domani, allo stadio Manuzzi di Cesena, proprio la Juve B affronterà la Ternana nella finale della Coppa Italia che vale un posto nei playoff per salire di categoria.
Voi direte, cosa c’entra il derby Gualdo-Gubbio con tutto questo? Bene, ve lo diciamo. Ettore Marchi è eugubino, ed ha giocato con il Gubbio in due parentesi della sua carriera. La prima, tra il 2003 ed il 2006 in C2. La seconda, tra il 2017 ed il 2018 in Lega Pro.

Marchi è stato intervistato da TRG, l’emittente radiotelevisiva eugubina. Alla domanda se quello contro la Ternana è da considerarsi un derby per lui, l’attaccante ha così risposto: “Giocare contro una squadra umbra è particolare, anche se poi dopo il calcio d’inizio pensi solo alla tua squadra. Però per me il derby era solo quello col Gualdo: non a caso ho esordito in rossoblù proprio in una partita contro i biancorossi”.
Marchi esordì proprio in derby al Luzi il 19 settembre 2004: Il Gualdo vinse 1-0 con gol di Turchi e Marchi sfiorò il gol di testa, la sua specialità, ma Cortizo gli negò la gioia del pari con un miracolo.

Le dichiarazioni di Ettore Marchi fanno pensare che la rivalità calcistica (e non solo) tra Gualdo e Gubbio è veramente viscerale, e che anche ad uno esperto e scafato come lui, quei derby giocati da ragazzo gli sono rimasti dentro. Perchè in fondo Gualdo-Gubbio è sempre stata qualcosa in più di una semplice disputa su di un campo da calcio.

La foto di Marchi con la maglia del Gubbio durante il derby è del sito www.gubbiofans.it

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Gualdo Casacastalda, ecco lo staff del settore giovanile

Il Gualdo Casacastalda, nella giornata di martedì 21 luglio, ha svelato lo...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *