Il Cerqueto batte il Costano e conquista la terza vittoria di fila

cerqueto calcio

Con un gol per tempo il Cerqueto prende i tre punti nello scontro con il Costano e consolida quello che di buono si era visto nei precedenti incontri.

Gli ospiti si presentano alla Bombonera con un solo punto raccolto in tre giornate, si dimostrano squadra quadrata in difesa e a centrocampo ma troppo sterili in avanti tanto è vero che Bocci, mai chiamato in causa, ha svolto solo un lavoro di normale amministrazione.

Primo tempo che inizia a ritmi bassi, con le occasioni che latitano fino alla mezz’ora. Il primo squillo lo prova a dare Nuti su corner, ma la sua girata da dentro l’area esce di poco a lato. I padroni di casa alzano i ritmi sul finire della prima frazione e Fagioli di testa ancora da calcio d’angolo non trova la porta di poco. Il gol che sblocca l’equilibrio arriva al minuto 43: Parlanti e Pasquarelli lavorano un bel pallone sulla destra, Pecci dal vertice dell’area mette a sedere due avversari e calibra al centro per l’accorrente De Luca che calcia al volo trovando il meritato vantaggio.

La ripresa si apre subito con Parlanti che su un’imbucata di Fedeli si presenta a tu per tu con Brettagna che gli chiude lo specchio. Retini e Levato prendono il posto di Collarini e Codignoni, e in pochi minuti creano grossi problemi alla difesa ospite. Il raddoppio si matura al minuto 23 quando Pasquarelli, sugli sviluppi di un corner, recupera palla e allarga per Levato che dalla destra serve un assist al bacio sul secondo palo per Nuti che segna il più facile dei gol.

Il Costano accusa il colpo e due minuti dopo rimane anche in 10 per l’espulsione per proteste di Ceccarelli.
Retini imbeccato da De Luca in verticale ha la possibilità del tris, ma Allegrucci a portiere battuto salva sulla linea il suo diagonale. Nell’ultimo quarto d’ora non ci sono più emozioni, ma c’è da annotare l’unico neo della giornata, l’espulsione troppo severa di Parlanti per un normale fallo di gioco.
Domenica prossima il Cerqueto farà visita al Nocera, ieri vittorioso per 2-0 in trasferta contro la Nuova Gualdo Bastardo, in un derby che si preannuncia ricco di emozioni e sentimenti visti i tanti ex in campo.

Cerqueto: Bocci, Pasquarelli, Timpanella, Nuti, Fagioli, Fedeli (Favorini), Parlanti, De Luca, Codignoni (Levato), Collarini (Retini). All Brunetti.
Costano: Brettagna, Ceccarelli, Mazzoli, Petrovic, Allegrucci L., Palmieri, Allegrucci F., Eugeni, Cingillo (Cascianelli), Falcinelli, Borrelli.
All Panzolini.


Marcatori: De Luca 43 pt, Nuti 23 st
Espulsi Ceccarelli (co) al 25 st e Parlanti al 35 st

Di più da Redazione Gualdo Sport
Terzo posto nel sincro per l’Azzurra Race Team
Ancora un altro fantastico podio per la coppia del sincro di casa...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *