Gualdo, presentato il nuovo allenatore Bacci

12773124_10208967084122341_1578326537_o

E’ stato presentato nella sala stampa del Luzi il nuovo allenatore del Gualdo, Francesco Bacci.
Lo jesino 38enne ha preso la parola dopo gli interventi di Piero Minelli e del direttore sportivo Maurizio Gagliardini, il quale ha confermato come ora la società si è ristabilita da un punto di vista societario. Bacci ha poi risposto alle domande dei giornalisti presenti. “Ringrazio la società per la fiducia che mi è stata accordata, sono convinto che la situazione si può ancora recuperare altrimenti non avrei accettato. E’ chiaro che i punti che abbiamo sono pochi, e secondo me da qui alla fine del campionato bisogna farne altrettanti, ovvero 18. Comunque sia dobbiamo pensare partita per partita, quindi la nostra attenzione è tutta sul Città di Castello. Sarà una partita da giocare come fosse una finale di Champions League, poi penseremo a quella successiva“.
Sul fatto di come ha visto la squadra, Bacci ha risposto che “i ragazzi sono motivati e coesi, secondo me non meritano questa posizione di classifica. Fisicamente magari manca un po’ di brillantezza ed esplosività, ma bisogna ritrovarla in fretta perchè domenica bisogna volare. Contro il Città di Castello non penso sia un’ultima spiaggia, ma di sicuro è una partita importantissima. Il modulo? Non ne ho uno preferito, cerco sempre di vedere quale vestito può star meglio alla squadra e mi adatto anche in base al tipo di avversario che abbiamo davanti. Intervenire sul mercato? Penso di no, si possono prendere solo svincolati, ma se sono senza squadra a questo punto evidentemente c’è qualche problema e sono giocatori che non hanno il ritmo partita. A dicembre magari sarebbe stato diverso“.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

[Amarcord]Tre anni fa l’ultima partita del Gualdo Calcio

Esattamente tre anni fa il Gualdo Calcio giocava la sua ultima partita,...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *