“Giovani D valore”, bene il Gualdo

12787338_10153950112774176_515758896_o

E’ stata aggiornata la classifica dei “Giovani D Valore“, una graduatoria stilata dalla Lega Nazionale Dilettanti che assegna dei punti alle squadre che fanno giocare dei fuoriquota del proprio settore giovanile e non.Il Gualdo Casacastalda, dopo l’ultimo aggiornamento di qualche giorno fa, si trova al quinto posto con 849 punti. In testa, inarrivabile a quota 2496, c’è il Sansepolcro, seguito da Gubbio (1119), Scandicci (1044), Montemurlo (1018) e appunto Gualdo Casacastalda. Il progetto “Giovani D valore” premierà anche per questa stagione tre società per ogni girone di Serie D che avranno promosso un’autentica “green line” nell’ambito dei propri organici con particolare riferimento a quelli provenienti dal vivaio. Alle prime tre società classificate  saranno corrisposti i seguenti premi: 25.000 euro per la prima classificata; 15.000 per la seconda e 10.000 alla terza. In graduatoria sono conteggiati esclusivamente i calciatori utilizzati dall’inizio di ogni gara nati negli anni 1995, 1996, 1997, 1998, 1999. Vengono assegnati, in base all’anno di nascita, da 2 a 35 punti, ed il punteggio raddoppia se il giocatore in questione proviene dal vivaio della società.
Il Gualdo Casacastalda, in questa stagione, ha utilizzato ben 19 giocatori nati dal 1995 in poi, e di questi nove provengono dal settore giovanile gualdese. Fra i pali ci sono Fiorucci, attualmente titolare, e Lilli, gualdese classe 1998 che ha giocato 3 partite nel girone d’andata con Manuelli compreso il derby col Gubbio. In difesa solo due presenze per Santini, passato al Nocera a dicembre, mentre Ferranti è sceso in campo sette volte. Tre invece le presenze per Chiocci, lanciato per la prima volta da titolare da Bocchini, mentre Gaggioli è il più utilizzato con 16 presenze. Nove i gettoni per Gioacchino Dragoni, mentre hanno giocato una sola volta Guidubaldi e Retini, due classe 97 che hanno fatto il loro esordio in D rispettivamente con Montecatini e Sansepolcro.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Valsorda, boom di persone tra sci e ciaspole

Nel fine settimana appena trascorso, tantissime persone (dall’Umbria e non solo) hanno...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *