Azzurra Race Team al Meeting Squalo Blu

Race Team a san Marino

Grande partecipazione dell’Azzurra Race Team al Meeting Squalo Blu di San Marino.La trasferta a San Marino dell’Azzurra Race Team per il 7° Meeting ‘Squalo Blu’ è stata per certi versi storica con gli oltre 100 atleti che hanno colorato di bianco, arancio e nero il bellissimo impianto ‘Multieventi Sport Domus’ e conquistato, dopo due giorni di gare, un bellissimo sesto posto di società al cospetto di alcuni dei team più forti d’Italia.
Dagli Esordienti A agli Assoluti, i ‘Paperi Bionici’ erano presenti in tutte le gare del programma. Hanno conquistato primati personali, finali, piazzamenti e podi, cosa tutt’altro che scontata visto che si trattava della prima gara della stagione in vasca lunga. Anche se lo meriterebbero, per il grande impegno profuso in acqua, sarebbe impossibile elencarli uno ad uno, ma ancora una volta particolari note di merito vanno riservate ai ‘big’ della squadra, già presenti ai Criteria Giovanili di Riccione. Asia Marinelli è tornata a nuotare la sua rana migliore vincendo nettamente i 200 (col crono di 2’39’’80) e piazzandosi seconda sia nei 100 che nei 50, mentre Lorenzo Morani, impegnato in tantissime gare, ha messo da parte la stanchezza disputando finali a ripetizione nei misti, nel dorso e nella farfalla. Molto bene anche Gloria Biscontini che, dopo aver fermato il cronometro nella batteria dei 100 farfalla a 1’06’’30 ha messo il turbo in finale limando quel tempo di quasi un secondo e mezzo e centrando così il limite per la qualificazione ai campionati giovanili estivi. Questi tre atleti, insieme ad Angelo Bolloni, hanno ottenuto infine un bellissimo terzo posto nella staffetta 4×50 mista inchinandosi solo a squadre molto blasonate come Imola Nuoto e Vela Ancona.
E poi tutti i finalisti. Ben 11 i ragazzi che, oltre ai tre già citati, hanno ottenuto l’accesso alla sfida tra i migliori otto classificati delle batterie di domenica mattina. Sono Giulia Argenio, Silvia Valentini, Nicola Scoprioni (sul podio sia nei 100 rana che nei 100 farfalla), Samuele Meccariello, Giulia Berettini e Giulio Guidi tra gli Esordienti A, Alessandro Diotallevi, Simone Lombardi e Andrea Sepioni nella categoria Ragazzi, Roberta Tobia tra gli Junior e Michele Lucarini tra gli Assoluti.
Risultati a parte, quello che ha emozionato tutti, dai tecnici ai genitori ai responsabili di altri team, è stato lo spirito con cui ogni singolo atleta ha partecipato alle gare. Se non in acqua, tifando a squarciagola i compagni di squadra dalla tribuna, rigorosamente con la maglia del Race Team indosso. Cori da stadio prima di ogni finale, applausi di incoraggiamento, abbracci agli amici più stretti. Un settore intero della tribuna che non ha smesso un attimo di sostenere i propri compagni di squadra.
E’ questo il clima che si respira all’interno del Race Team; un gruppo fatto di amici, oltre che di atleti, di cui per la prima volta, proprio a San Marino, si sono sentiti parte anche gli Esordienti A di Spoleto. Bastava osservare i loro volti durante il viaggio di ritorno per capire quanto sentissero di appartenere a qualcosa di speciale.

Ufficio Stampa Azzurra Race Team

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Salus Gualdo, vittoria e vetta della classifica

Dopo la splendida vittoria sul parquet dell’Olimpia Pesaro che ha proiettato la...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *