Gualdo Casacastalda, la decisione sul rinvio ci sarà solo domani

La foto (realizzata da Roberto Casaglia) che vedete qui sopra testimonia bene la situazione odierna del manto erboso del Carlo Angelo Luzi. Manto erboso che, in realtà, non si vede. 
Sono bastati pochi centimetri di neve, ma il problema maggiore è rappresentato dal gelo: da più di 24 ore oramai le temperature non salgono sopra lo zero e per questa notte sono attesi addirittura -10 gradi. Tutto farebbe pensare ad un rinvio, ma la decisione definitiva verrà presa soltanto domani, circa un’ora prima del fischio d’inizio previsto per le 14.30.
Infatti, sarà proprio l’arbitro a sciogliere le riserve e a decidere se la partita potrà essere giocata o meno. Arbitro che, per questa sfida, dovrà salire in Umbria addirittura da Napoli: il signor Carmine De Vito è stato infatti selezionato come direttore di gara di questa sfida, la prima del girone di ritorno. Queste le dichiarazioni, rilasciate al sito del FontanelleBranca, dal direttore generala Roberto Balducci  “Mi trovo in vacanza, ma sono in contatto con i dirigenti che si trovano a Gualdo e mi dicono che la situazione è praticamente segnata, come peraltro ho avuto modo di vedere dalle foto che mi sono state inviate. Abbiamo avviato contatti col Fontanelle Branca già da qualche giorno, avremmo voluto rinviare la gara collocandola nel week-end di sosta del 26 febbraio, ma dal CRU ci hanno detto che qualora non si dovesse giocare domani si dovrà farlo di mercoledì, e quindi immagino di sera, perché la data della sosta è troppo distante. Faccio fatica a comprendere le ragioni di una simile decisione: siamo dilettanti, giocare di mercoledì in orario notturno col rischio di temperature ancor più fredde di quelle attuali non avrebbe senso. Ad ogni modo domani le squadre si presenteranno al campo, poi spetterà all’arbitro decidere. Che poi sapere di dover far salire un direttore di gara da Napoli solo per decretare il probabile rinvio della sfida mi pare ancor più assurdo…”.
Molto probabilmente, quindi, la partita di domani sarà rinviata a mercoledì 18 gennaio, visto che dal Comitato Regionale Umbro, nel caso di rinvio, è arrivato il sollecito a disputare la sfida entro dieci giorni.
Intanto, è già stata rinviata la partita tra Cerqueto e Ponte d’Assi, mentre l’Atletico Gualdo sarà regolarmente in campo contro il Piccione in trasferta.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Appuntamenti del weekend (14-15-16 ottobre)

Weekend pieno di appuntamenti per lo sport gualdese.
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *