Gualdo Casacastalda, anticipo amaro con il San Sisto

Comincia con una sconfitta l’avventura di Roberto Balducci sulla panchina del Gualdo Casacastalda, che esce sconfitto per 3-0 dal campo del San Sisto. Tutti i gol sono arrivati nella seconda parte della ripresa, con la gara che è stata condizionata anche dall’espulsione di Matarazzi in occasione del rigore che ha portato al 2-0.
Il primo tempo aveva visto poche occasione di rilievo. Al 10′ un colpo di testa di Menichini finisce fuori di poco, mentre al 13′ D’Ambrosio si incunea in area di rigore e colpisce un clamoroso palo da posizione invitante. Al 19′, poi ancora Menichini prova un destro incrociato da fuori area con la palla che sfila sul fondo. Il Gualdo Casacastalda non si fa quasi mai vedere dalle parti di De Marco ma, se si esclude il palo colpito dal San Sisto, soffre poco o niente gli attacchi dei perugini. 
Nella ripresa i gualdesi partono meglio e al 5′ sfiorano il vantaggio con Procacci, che al termine di una bella incursione palla al piede si vede murato il suo tentativo da una grande uscita bassa di De Marco che mette in angolo. All’8, poi, sempre Procacci serve Karakaci in area, ma il suo sinistro da buona posizione finisce alto. 
Il San Sisto poi prende coraggio col passare dei minuti. Al 20′ Russo, con una conclusione stile futsal da 15 metri sfiora la traversa. Al 23′ Santini deve alzare in angolo una sua punizione, e proprio dal successivo corner lo stesso Russo taglia sul primo palo e con gran bel colpo di testa insacca la rete del vantaggio. Al 31′ Spatoloni perde una brutta palla sulla destra innescando il contropiede dei locali, con Russo che entra in area dalla sinistra e viene steso da Matarazzi: per l’arbitro Andreani di Terni è rigore e c’è anche la seconda ammonizione per il capitano gualdese che lascia così in dieci i suoi. Dal dischetto Menichini spiazza Santini realizzando il 2-0 e chiudendo la partita. Al 34′ lo stesso numero 9 del San Sisto colpisce la traversa con un gran destro a giro, mentre al 42′ D’Ambrosio trova la terza rete ribadendo in porta un cross dalla sinistra di Russo.
Finisce così 3-0 per il San Sisto, con il Gualdo Casacastalda che accusa la terza sconfitta consecutiva e vede complicarsi il cammino verso la salvezza diretta. Per Balducci, ora, otto giorni di tempo per preparare al meglio la prossima sfida casalinga contro il Ventinella.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Gualdo Cas, il recupero col Casa del Diavolo in diretta TV

Non ci sarà riposo per il fine settimana pasquale in casa Gualdo...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *