Gualdo Cas, ritorno con la Clitunno per la finale

David Matarazzi, capitano del Gualdo Casacastalda

Altri 90 minuti e poi sapremo se il Gualdo Casacastalda potrà giocarsi la finalissima della Coppa Italia di Promozione.
Oggi pomeriggio alle 14.45, a Campello sul Clitunno, i ragazzi di Lorenzo Bazzucchi affronteranno la Clitunno nella semifinale di ritorno che vale un posto in finale contro una tra Ellera e Ducato. Quindici giorni fa, al Luzi, finì 1-1 con gol di Dragoni. Oggi il Gualdo Casacastalda è chiamato a vincere, come spesso ha fatto in questa stagione in trasferta, oppure a pareggiare con almeno due gol segnati. In caso di 0-0 passerebbe la Clitunno, mentre con un altro 1-1 si andrebbe direttamente ai rigori.
È una occasione ghiotta per Matarazzi e compagni di potersi giocare comunque un trofeo, che dà inoltre la possibilità di essere in posizione privilegiata in caso di ripescaggi per l’Eccellenza.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Calcio a 5, vola la Virtus Waldum

Continua il buon momento della Virtus Waldum, che vince anche la seconda...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *