Gualdo Cas, ritorno con la Clitunno per la finale

David Matarazzi, capitano del Gualdo Casacastalda

Altri 90 minuti e poi sapremo se il Gualdo Casacastalda potrà giocarsi la finalissima della Coppa Italia di Promozione.
Oggi pomeriggio alle 14.45, a Campello sul Clitunno, i ragazzi di Lorenzo Bazzucchi affronteranno la Clitunno nella semifinale di ritorno che vale un posto in finale contro una tra Ellera e Ducato. Quindici giorni fa, al Luzi, finì 1-1 con gol di Dragoni. Oggi il Gualdo Casacastalda è chiamato a vincere, come spesso ha fatto in questa stagione in trasferta, oppure a pareggiare con almeno due gol segnati. In caso di 0-0 passerebbe la Clitunno, mentre con un altro 1-1 si andrebbe direttamente ai rigori.
È una occasione ghiotta per Matarazzi e compagni di potersi giocare comunque un trofeo, che dà inoltre la possibilità di essere in posizione privilegiata in caso di ripescaggi per l’Eccellenza.

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Virtus Waldum, scalpo alla capolista CTS Grafica

Grande vittoria casalinga per la Virtus Waldum, che nel campionato di Serie...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *