Basket Gualdo, comincia la serie playout contro Nova Campli

Si apre l’appendice dei playout per il Basket Gualdo, che dovrà sudarsi la salvezza negli spareggi contro Nova Campli al termine di una stagione difficili sotto tanti punti di vista.

La Serie C Silver (la vecchia C2) aveva un girone Umbria-Marche ed uno Marche-Abruzzo. Le prime otto di ogni girone si sono incrociate formando il tabellone playoff. Per quanto riguarda le retrocessioni in D, ne è prevista soltanto una.
Quindi, da regolamento, le ultime due di entrambe i gironi sono finite ai playout. La penultima del girone umbro-marchigiano (Umbertide) affronterà l’ultima dell’altro girone (Porto San Giorgio). Il Basket Gualdo, invece, ultimo nel proprio raggruppamento se la vedrà contro la Nova Campli, penultima nell’altro raggruppamento.

La serie sarà alla meglio delle 3 gare, con gli abruzzesi che giocheranno in casa gara-1 e l’eventuale bella. Chi vince è salvo, chi perde si giocherà le ultime chances di salvezza con la perdente dell’altra partita.
La Nova Campli ha terminato il proprio campionato con 6 vittorie su 22 partite, ma fino all’ultima giornata è stata in lizza per l’ottavo posto valido per i playoff. Ha una discreta media punti (64,3 a partita) ma concede molto: 74,3 i punti di media al passivo. Inoltre per due volte in stagione gli abruzzesi hanno subito addirittura oltre 100 punti.

I giocatori di spessore, comunque, non mancano. Uno su tutti l’ala grande Sandro Listwon, ingaggiato a gennaio dopo una prima parte di stagione passata con il Caorle nella C Gold veneta. Listwon, che in passato ha giocato anche in Serie B con Stella Azzurra, Maddaloni, Cecina e Montecatini, ha una media di 16,3 punti a partita e cercherà di fare leva sui suoi 203 cm. Altro gigante da tenere d’occhio è Arnas Sumskis, 205 cm e 11,9 punti di media a partita.
Attenzione anche al play-guardia Stefano Moretti: per lui 15 punti di media a partita e ben otto partite con almeno 20 punti a referto.

Gara-1 è in programma domenica 7 aprile, alle ore 18.30, alla palestra Marrocchi di Campli, provincia di Teramo. Gara-2, invece, si disputerà domenica 14 aprile alle 18 al PalaLuzi. Nel Basket Gualdo ci sarà l’importantissimo rientro di Davide Visigalli: tesserato a gennaio, è stato schierato solo per tre partite prima di infortunarsi. La sua media punti? 20,3. Hanno terminato in doppia cifra la regular season anche Filippo Marini (11,4) e Rijad Dzigal (13,1), ma ci sarà bisogno dell’apporto di tutto il roster per giocarsi una salvezza che avrebbe del miracoloso o quasi.

 

Maggiori informazioni su Redazione Gualdo Sport

Appuntamenti del weekend (27-29 aprile)

Ultimo fine settimana di aprile e tanti appuntamenti sportivi avvincenti e decisivi...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *