Un Basket Gualdo decimato cede di misura contro Umbertide

Nonostante una prestazione di grande cuore, il Basket Gualdo cede in casa di misura contro Umbertide per 74-82.

Incredibile la sfortuna abbattutasi sul roster di coach Paleco. Oltre al lungodegente Manci, infatti, ieri mancavano l’infortunato Toppi e gli influenzati Moriconi, Biagioli e Minelli, con Hanelli in campo nonostante la febbre. Non bastassero queste assenze, a metà secondo quarto ecco la doccia fredda dell’infortunio di Alessio Sorci: per lui un guaio al ginocchio che non lascia presagire nulla di buono.

Con i giocatori rimasti costretti a giocare praticamente tutta la partita con le rotazioni ridotte all’osso, il Basket Gualdo ha portato avanti una partita gagliarda conducendo per larghi tratti. Da segnalare anche i primi due punti del giovanissimo classe 2004 Sebastiano Ferri. Nell’ultimo quarto è subentrata anche tanta stanchezza, con Umbertide che ha sfruttato anche la tanta esperienza del suo roster ed alla fine ha portato a casa 2 punti fondamentali.

Soltanto applausi comunque per i gualdesi, che devono fare i conti con una sfortuna ai limiti dell’incredibile in questa stagione. Domenica prossima ci sarà un altro scontro diretto con Porto San Giorgio. Con la speranza di recuperare gran parte degli assenti, e con la speranza che l’infortunio occorso a Sorci non sia troppo grave.

Basket Gualdo – Basket Club Fratta Umbertide 74-82

Gualdo: Marini 25, Hanelli 5, Sorci 9, Bazzucchi 4, Depretis 12, Brunetti ne, Scappini 1, Shittu 16, Ferri 2, Spigarelli. All. Paleco

Umbertide: Olivieri 2, Venturelli 5, Becchetti, Nardi, Gionangeli 6, Crispoltoni 17, Pascolini 7, Gregori, Battistoni, Conti, Beccafichi 13, Racsan 25. All. Bartolini

Parziali: 20-23, 24-15, 15-22, 15-22.
Progressivi: 20-23, 44-38, 59-60, 74-82.
Usciti per 5 falli: Pascolini (Umbertide)

Arbitri: Talotta e Bonfigli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *