L’assessore Franceschini fa il punto sullo sport al termine del 2020

Si è svolta nella giornata di martedì 29 dicembre la solita conferenza stampa di fine anno della giunta comunale di Gualdo Tadino.

Dopo il sindaco Massimiliano Presciutti, a turno tutti gli assessori hanno fatto un bilancio delle loro attività. Su Gualdo News trovate le dichiarazioni di tutti loro.

Per quanto riguarda lo sport, a fare il punto della situazione è stato l’assessore Stefano Franceschini. Franceschini ha affermato che il Comune ha acquisito il diritto di superficie per quanto concerne il campo sportivo parrocchiale di Cerqueto e sta quindi attivando la convenzione con la società sportiva della frazione che ne usufruisce.
Riguardo alla pista ciclabile Adolfo Leoni, lo stesso Comune ha fatto richiesta per un mutuo al fine di ristrutturare il tutto.

Il vecchio stadio comunale adiacente alle scuole medie sarà riconvertito in un centro per l’atletica leggera, mentre c’è la volontà di rifare il manto erboso sintetico dell’antistadio Nello Saltutti. In tal senso si è lavorato ad un progetto con l’adesione al bando “sport e periferie” indetto dal CONI e si sta attendendo la graduatoria. Nel 2021, inoltre, è molto probabile l’arrivo a Gualdo Tadino di una tappa della Tirreno-Adriatico in programma dal 10 al 16 marzo.

Si sta lavorando alla definizione di un protocollo con il CONI Umbria per realizzare un corso covid con tutte le società sportive del territorio. Infine, c’è in ballo un finanziamento regionale per la creazione di una pista ciclopedonale che, dalla vecchia Flaminia, attraverso il quartiere Biancospino, passi per Piazza Federico II con Piazza Beato Angelo

Scritto da
Maggiori informazioni su Leonardo Bossi

Filippo Guerra ne segna 23 e trascina Palermo alla prima vittoria

Prestazione praticamente perfetta di Filippo Guerra nello scorso weekend con la canotta...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *