Valsorda, boom di persone per un weekend pieno di sole e neve

Si prospettava un weekend con tante presenze nella Valsorda e così è stato, grazie al connubio perfetto tra sole e neve al suolo.

Tantissima gente ha affollato la montagna gualdese, potendo godere di un clima perfetto che ha fatto da cornice a sciate e ciaspolate, oltre che semplici pic-nic.
Grazie anche all’apertura del punto ristoro presso il bar “Da Clelia” tutti coloro che hanno deciso di salire fino ai 1000 metri di Valsorda hanno potuto beneficiare di una sosta potendosi così rifocillare con cibo e bevande.

Le piste da sci di fondo, battute nei giorni scorsi dallo Skiclub Valsorda, hanno permesso anche ai tanti turisti venuti dall’Umbria e non di godere di paesaggi mozzafiato, con viste che spaziavano dai monti Sibillini, al mare Adriatico, al monte Amiata e tutta la catena dell’appennino.
Unico piccolo disguido si è verificato nella mattina di domenica, quando una vettura male equipaggiata si è piantata in mezzo alla carreggiata che sale a Valsorda costringendo diverse persone a parcheggiare lungo strada e bloccando il traffico, causando qualche disagio.

In generale comunque è stato un weekend di grande afflusso nella montagna gualdese, che dimostra ancora una volta di avere enormi potenzialità e di essere un valore aggiunto riconosciuto da tutti coloro che la frequentano anche per la prima volta.

Di più da Redazione Gualdo Sport
Rigali, buon pareggio a Montone
Bel pareggio del Rigali, che sette giorni dopo aver ottenuto la prima...
Leggi di più
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *